Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dove pioverà di più in Italia fino a domenica?

Le piogge dovrebbero essere più insistenti sulle regioni del versante tirrenico e al nord. Il punto della situazione.

In primo piano - 7 Marzo 2013, ore 09.49

Nell'intricato mosaico dei sistemi nuvolosi che da qualche giorno scorrono sulla nostra Penisola, individuiamo due sistemi frontali che daranno altre precipitazioni sull'Italia fino alla giornata di domenica.

Il primo interesserà gran parte d'Italia nella giornata di venerdì, mentre un secondo passerà "più alto" e nella giornata di sabato ricoprirà il nord e parte del centro.

La corrente portante resterà occidentale, quindi non aspettiamoci grossi scossoni sui nostri termometri. Anche la quota neve si manterrà abbastanza alza, attorno ai 1400-1500 metri sulle Alpi.

Ecco le piogge attese per la giornata di venerdì 8 marzo in Italia.

Come vedete, i massimi effetti di questa perturbazione sembrano concentrati lungo le regioni del versante tirrenico e nelle zone interne dell'Italia centrale e meridionale.

Al nord pioverà di più sulla Liguria e sui settori di pianura al sud del Po, ma qualche nevicata si farà vedere sulle Alpi, sopra i 1400-1500 metri.

La Sardegna verrà interessata tra la prossima notte e le prime ore del mattino, mentre sulle regioni estreme meridionali e sulla Sicilia il tempo sarà più asciutto.

La seconda cartina che abbiamo preparato ci mostra le precipitazioni della seconda perturbazione, quella attesa per la giornata di sabato 9 marzo.

Come potete vedere, i massimi di pioggia sono attesi al nord, in modo particolare tra la Liguria e il nord-est.

Qualche pioggia interesserà anche la Toscana, l'Umbria, l'alto Lazio e la Sicilia, per il resto il tempo si prevede asciutto.

Poche le variazioni nel campo delle temperature, che seguiteranno ad essere complessivamente miti su tutto lo Stivale.

Eccoci arrivati alla giornata di domenica. Una giornata di tregua specie al mattino sul nord-ovest, sulla Sardegna e al sud. Qui avremo anche ampie schiarite e assenza di fenomeni.

Nel pomeriggio invece potrebbe tornare qualche rovescio sul nord-est e lungo il Tirreno, come "antipasto" di un nuovo peggioramento che diverrà realtà sulla Penisola all'inizio della prossima settimana.

Clima sempre ventoso e abbastanza mite, stante il permanere sull'Italia di correnti occidentali.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.52: A23 Palmanova-Tarvisio

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Di Tarvisio Sud (Km. 10..…

h 11.47: A14 Pescara-Bari

coda

Code per 9 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Molfetta (Km. 652,4) e Andria-B..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum