Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dove farà più caldo nei prossimi giorni?

L'ondata di caldo farà sentire i suoi effetti inizialmente sulle Isole Maggiori e al centro-sud ma presto guadagnerà anche il Settentrione. Si andrà avanti così per alcuni giorni come impone il normale corso dell'estate.

In primo piano - 25 Giugno 2004, ore 09.43

La progressiva espansione verso l'Italia dell'anticiclone subtropicale sta per portare un'ondata di caldo sul nostro Paese. Episodi simili sono del tutto normali in questo periodo dell'anno e non c'è da preoccuparsi. Si potrebbe parlare di anomalia se questa situazione si riproponesse per 3-4 mesi come accadde lo scorso anno ma è impossibile saperlo a priori. Dunque insieme al sole, che per la verità sulle regioni centro-meridionali non è mancato negli ultimi giorni, le temperature saliranno progressivamente, specie tra sabato e domenica. Quali saranno le regioni più bollenti e che valori dovremo attenderci? Fra oggi e domani, gli effetti maggiori si avvertiranno Sulla Sardegna e la Sicilia dove il termometro potrebbe raggiungere i 33-34° specie nelle zone interne. Farà caldo anche su tutto il restante centro-sud ma, per il momento, non si supereranno i 31-32°. Al Nord, complice la copertura nuvolosa e in alcuni casi i temporali si avrà qualche grado in meno. Domani e ancor di più domenica, grazie anche alla maggior serenità del cielo, la calura si avvertirà in tutto lo Stivale, con punte di 34-35° in Valpadana e nelle zone interne del centro-sud. Il crescente tasso di umidità aumenterà la sensazione di disagio o di afa, specie di notte. Dove andare per trovare un po' di refrigerio? Sicuramente lontano dalle grandi città, isole di calore per eccellenza. La montagna, temporali pomeridiani permettendo, e il mare sono da sempre le mete più fresche in questi casi. Proprio lungo le coste il meccanismo delle brezze difficilmente farà salire la colonnina di mercurio oltre i 30°, merito anche dell'acqua del mare non ancora caldissima. Quanto durerà l'ondata di caldo? Ne avremo per qualche giorno, anche se il Nord, a partire da lunedì risentirà di qualche disturbo che si concretizzerà in passaggi nuvolosi e qualche temporale sulle Alpi. Per avere qualche grado in meno, le carte in nostro possesso indicano i primi giorni di luglio. È comunque troppo prematuro parlarne ora e soprattutto ricordiamoci che siamo in estate.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum