Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dove colpirà la nuova perturbazione?

Atteso per domani un nuovo passaggio perturbato al nord. Vediamo in dettaglio le modalità di questo peggioramento.

In primo piano - 2 Luglio 2003, ore 10.20

La depressione “Parsifal”, dopo avere inviato ieri un primo impulso che si è rivelato attivo solo su alcuni settori alpini del nord, nel corso della giornata di domani, giovedì 3 luglio, proverà a lanciare una seconda offensiva verso il nord Italia. Una moderata perturbazione, ora già presente sulla Francia, farà il suo ingresso domani mattina sul settentrione. Possiamo sicuramente dire che l’intensità delle correnti non sarà tale da scongiurare qualsiasi tipo di fenomeno sulle pianure, come è avvenuto ieri. Tuttavia la provenienza di tali correnti comporterà ancora una volta una certa selezione delle zone interessate dai fenomeni. In mattinata le correnti dominanti saranno da W-SW. Di conseguenza qualche rovescio sarà possibile tra il Levante ligure e l’alta Toscana e una nuvolosità più intensa, associata anche in questo caso a qualche pioggia o rovescio, interesserà l’alto Veneto, il Trentino Alto Adige, il Friuli Venezia Giulia e forse l’est della Lombardia. Su tutte le altre regioni i fenomeni saranno scarsi o del tutto assenti. Nel pomeriggio cesseranno gli sporadici rovesci sul Levante ligure, mentre focolai temporaleschi si formeranno tra l’alto Piemonte e l’alta Lombardia. Con l’orientamento delle correnti a NW in serata, stante il transito dell’asse di saccatura in quota, tali fenomeni potrebbero estendersi a tutta la Lombardia, all’est del Piemonte, oltre che a tutto il nord-est, eccetto il settore meridionale dell’Emilia Romagna. Anche la Liguria centrale ed orientale potrebbe essere interessata da qualche temporale. Al centro, come già accennato, sarà possibile qualche breve acquazzone in mattinata sull’alta Toscana, specie tra la Garfagnana, la lucchesia e la Versilia, in attenuazione a partire dal primo pomeriggio. Su tutte le altre regioni il tempo seguiterà ad essere buono. Nel pomeriggio cumuli pomeridiani in sviluppo sulla dorsale appenninica centro-settentrionale, ma con basso rischio di rovesci. Al sud nessun cambiamento di rilievo. Il tempo seguiterà ad essere nel complesso buono. Anche per la giornata di venerdì 4 luglio sembra confermata la tendenza temporalesca su gran parte del nord-est, in possibile estensione alle zone appenniniche centrali nel corso del pomeriggio.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum