Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Doppio ribaltone: dopo la primavera fuori stagione al centro-sud, l'Italia intera riscoprirà il freddo

Intensa quanto temporanea fase di mitezza fuori stagione sulle nostre regioni centrali e meridionali. Da venerdì però un blocco di aria molto fredda di stampo continentale abbraccerà dapprima proprio il centro-sud, per poi propagarsi anche al resto del Paese.

In primo piano - 7 Dicembre 2010, ore 09.38

L'eterna primavera che stanno vivendo le nostre regioni meridionali e le Isole Maggiori sembra non avere mai fine. In effetti il clima da mezze maniche che si respira soprattutto lungo le coste durerà ancora qualche giorno, con apice proprio in corrispondenza dell'Immacolata. Anche il centro avrà a che fare con la sua dose di mitezza, mentre al nord saranno le Alpi a registrare il rialzo termico più consistente, essendo la pianura immersa nel suo pantano freddo umido che resisterà fino alle prime folate di Foehn previste per giovedì.

E proprio l'ingresso di questo vento transalpino indica il ribaltone in vista per il periodo che ci condurrà nel cuore del periodo pre-natalizio. Il flusso che porterà una parentesi di mitezza tersa anche sulla val Padana, sarà collegato ad una irruzione di aria molto fredda che agguanterà la regione balcanica, portandosi a ridosso del nostro centro-sud nella giornata di venerdì.

La perturbazione associata a tale cambio di massa d'aria porterà le prime spruzzate di neve a quote via via più basse lungo l'Adriatico, soprattutto nel tratto marchigiano e abruzzese. Nel corso del fine settimana ulteriori impulsi seguiranno la traiettoria del primo rinnovando condizioni favorevoli a nevicate da sbarramento lungo i versanti adriatici dell'Appennino. Non si tratterà complessivamente di precipitazioni consistenti, anche se i microclimi appenninici potranno favorire localmente alcune zone e sfavorirne altre.

Bene, introdotta la prima dose di aria fredda ci dobbiamo aspettare dell'altro? Indubbiamente! A partire da Santa Lucia, come da tradizione, il freddo si espanderà anche verso il settentrione rinnovando condizioni favorevoli a nuove nevicate. Ma quella sarà già un'altra storia.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.21: A2 Autostrada del Mediterraneo

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 1,175 km prima di Area di servizio Salerno (Km. 7,4) in direzion..…

h 01.13: SS389 Di Budduso' E Del Correboi

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 4,255 km prima di Incrocio S.Reparata (Km. 36) in direzione Incr..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum