Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

DOMENICA temporalesca al nord. Cosa dicono le ultime elaborazioni?

Confermato il passaggio del fronte freddo sull'Italia tra domenica e lunedì. DOMENICA si comincerà con il nord Italia.

In primo piano - 14 Settembre 2011, ore 10.22

Ecco la traccia del fronte freddo, che nella giornata di domenica irromperà sulle nostre regioni settentrionali e causerà temporali localmente di forte intensità.

La dinamica del peggioramento è ancora passibile di modifiche (mancano ancora 4 giorni alla scadenza). Tuttavia, la linea previsionale che oggi va per la maggiore è quella di fianco disegnata.

I temporali inizieranno ad interessare le Alpi e le Prealpi già dalla serata di sabato 17. Successivamente, i fenomeni tenderanno ad interessare le pianure e via via tutte le regioni settetrionali entro domenica.

Il contrasto tra l'aria molto calda preesistente nel catino padano e le correnti piu fresche in arrivo da nord-ovest potrebbe dare luogo a temporali anche di forte intensità; questi si muoveranno nel letto delle correnti occidentali che scorreranno alle quote superiori.

L'analisi sopra riportata mostra per il pomeriggio domenicale un grappolo temporalesco abbastanza esteso che si staglierà dalla Liguria al settore alpino orientale.

L'elemento instabile si muoverà abbastanza spedito verso sud est e nella giornata di lunedì interesserà prima l'Emilia Romagna e poi gran parte del centro-sud, con effetti piu vistosi nelle zone interne ed adriatiche.

Resteranno un po' ai margini le due Isole Maggiori e parte delle regioni tirreniche, anche se il calo termico successivo dovrebbe interessare tutta l'Italia, spazzando finalmente via l'afa ed il caldo fuori stagione.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum