Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica ombrello a portata di mano al nord

Domenica uggiosa al nord con le precipitazioni più intense che saranno relegate alle Alpi. Il peggioramento vero e proprio interverrà, sempre al nord, nella notte tra domenica e lunedì.

In primo piano - 14 Febbraio 2014, ore 11.30

La perturbazione atlantica che sabato porterà le prime precipitazioni su alcuni settori del nord farà passi avanti nella giornata di domenica. Inizialmente sembrerà un passaggio quasi "in sordina", con i massimi effetti precipitativi relegati ai settori alpini.

La prima cartina, valida per le ore centrali della giornata festiva, ci mostra il minimo barico in formazione all'altezza del Mar Ligure.

Le precipitazioni, in una prima fase, avranno carattere sporadico sia sulle pianure che sulla Liguria, in attesa di un rinforzo serale.

Sulle Alpi, invece, le precipitazioni saranno già di buona fattura, con nevicate sopra i 1200-1400 metri partendo da ponente.

Nessun problema per il resto d'Italia. A parte qualche nube sulla Toscana e il nord della Sardegna ( solo occasionalmente associate a qualche pioggia verso sera) il tempo dovrebbe restare asciutto, in larga parte soleggiato e molto mite, con i 20° che potrebbero essere valicati su alcune zone del meridione.

Tra la sera, la notte e la primissima mattinata di lunedì, ecco il rinforzo delle condizioni di maltempo sulle regioni settentrionali, con piogge organizzate e quota neve in calo sulle Alpi fino a 800-1000 metri.

Nella giornata di lunedì, infine, le piogge si estenderanno anche al nord della Sardegna, alla Toscana, l'Umbria occidentale e il Lazio, mentre il settore di nord-ovest inizierà lentamente a liberarsi dalla coltre nuvolosa, con le prime schiarite a partire dal Piemonte e dalla Val d'Aosta.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum