Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica INTENSO fronte freddo in transito sul settentrione, con neve sui passi alpini

Una perturbazione dalle caratteristiche autunnali tenterà l'ingresso sull'Italia.

In primo piano - 4 Agosto 2005, ore 14.36

Come abbiamo già sottolineato i venti in quota da nord-ovest ci porteranno sabato una debole perturbazione, che tuttavia non provocherà cambiamenti significativi del tempo. Domenica invece un vero e proprio sistema frontale seguito da aria fresca al suolo (molto fredda in quota) si addosserà alle Alpi per poi scavalcarle, provocando un cambiamento del tempo più deciso. Dove avverrà il peggioramento? Quando? In che termini? Entriamo nel dettaglio e scopriamolo assieme: NORD: Al mattino pioverà già sulle Alpi Lombarde l'alto Veneto, il Trentino-Alto Adige ed il Friuli-Venezia-Giulia; sconsigliamo vivamente escursioni in montagna, visto che potrebbe nevicare oltre i 2000-2300 metri di quota, con forti raffiche di vento e probabili fulmini sui crinali. Una parte dell'aria fredda farà il suo ingresso anche dalla Valle del Rodano, quindi qualche scroscio di pioggia arriverà anche sulla costa ligure. Nel pomeriggio violenti temporali accompagnati da grandinate investiranno il Triveneto, ma nubi e qualche breve pioggia si estenderanno a gran parte della Pianura Padana; ancora qualche nevicata sulle Alpi oltre i 2000-2300 metri. In serata forti acquazzoni sull'Emilia-Romagna, altrove il tempo comincerà a migliorare, ma l'aria si farà fresca anche in pianura. CENTRO: Qualche banco nuvoloso sarà già presente al mattino, ma le piogge arriveranno solo nel tardo pomeriggio a cominciare dalle Marche; in serata rapido peggioramento anche su Toscana, Umbria ed alto Lazio, con probabili temporali accompagnati da raffiche di vento fresco e qualche grandinata. Prima della notte i primi acquazzoni raggiungeranno anche l'Appennino Laziale. SUD: Non sono previste piogge, ma solo un leggero calo della temperatura dovuto alla rotazione del vento da Scirocco a Libeccio.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum