Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Domenica fredda e ventosa per molti

L'aria di origine artica che segue la perturbazione attesa nelle prossime ore invaderà gran parte della Penisola.

In primo piano - 16 Settembre 2005, ore 11.25

La perturbazione in arrivo dal nord Europa è seguita da un grosso carico di aria fredda, quindi già da domani sera dovremo attenderci un rapido rinforzo della Bora e del Grecale, con un calo della temperatura che nella giornata di domenica si farà concreto su molte zone d'Italia, in particolare su quelle aree che saranno già state attraversate dal fronte occluso (l'ultimo in ordine di tempo) e che vedranno un cielo ancora nuvoloso almeno in parte. Entrando nel dettaglio, cosa ci attende per domenica 18? VENTO: Al mattino Bora tesa sulle regioni adriatiche a partire da Pescara ed andando verso nord; Grecale su Umbria, Toscana, Mar Ligure ed alto Tirreno. Attenzione anche alla Tramontana sull'ovest Liguria, specie sull'Appennino e fra Imperia e Savona! Potrebbe soffiare con raffiche violente! Nel pomeriggio la Bora si estenderà a Molise, Puglia ed Appennino Campano, il Grecale raggiungerà l'alto Lazio, le coste del Nuorese e la Gallura; Maestrale in rinforzo sul Cagliaritano; sulle altre zone poche novità, a parte una leggera attenuazione della Tramontana sul litorale ligure. In serata prime forti raffiche di Bora sul Golfo di Taranto. TEMPERATURA: E' indubbio che il vento farà la sua parte, facendoci avvertire una giornata fredda nelle zone interessate, ma anche le temperature non saranno propriamente tardo-estive. Al mattino si andrà dai 12-16°C della Pianura Padana, dell'Umbria e delle zone interne della Toscana ai 20-22°C delle coste del meridione, ancora al riparo dal vento; da segnalare i probabili 6-8°C a 1000 metri di quota sull'Appennino Tosco-Emiliano. Nel pomeriggio al centro-nord solo in Pianura Padana si salirà attorno ai 21-22°C; altrove si oscillerà dai 13-15°C delle zone di alta collina ai 16-17°C delle coste, con punte vicine ai 20°C solo nella zona di Roma e nel basso Lazio. Intanto la temperatura inizierà a diminuire anche su Molise e Puglia Garganica. In definitiva la domenica sarà piuttosto fredda e ventosa; preparate quindi il vestiario adatto.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.33: A14 Pescara-Bari

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Val Vibrata (Km. 318,6) e Vasto Nord-Casalbordino (Km. 437,3) in..…

h 20.24: A2 Autostrada del Mediterraneo

blocco

Impianto di distribuzione carburante chiuso a Area di servizio Galdo in direzione Reggio Calabria..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum