Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

DOMENICA: a chi servirà l'ombrello?

Lo scorrimento caldo che farà capo alla nuova perturbazione che agirà in settimana sull'Italia si farà sentire già nella giornata di domenica, con qualche pioggia tra la Sardegna orientale, la Corsica, la Toscana e la Liguria nel pomeriggio. Rovesci possibili anche sullo Ionio, per il resto avremo una giornata nel complesso asciutta.

In primo piano - 16 Novembre 2013, ore 09.33

Il previsto arretramento della struttura perturbata verso le Baleari e il Mediterraneo occidentale sta determinando un miglioramento del tempo soprattutto al centro-nord. Restano rovesci solo al sud, in modo particolare in prossimità del Golfo di Taranto e sullo Ionio.

Il temporaneo ingresso di correnti più secche tra est e nord-est dovrebbe limitare le piogge sulla Penisola almeno fino alla metà della giornata domenicale.

La mattinata di domani, di conseguenza, dovrebbe essere asciutta e in parte anche soleggiata sulle regioni settentrionali.

Le piogge si arroccheranno tra la Corsica e il nord della Sardegna e testimonieranno il cambio di circolazione che si avrà sull'Italia nel pomeriggio, con l'inizio del richiamo caldo sciroccale.

Sempre domenica mattina, rovesci saranno presenti sulla Calabria Ionica, ma tenderanno in parte ad attenuarsi nell'arco della giornata. Su tutte le altre regioni avremo tempo asciutto, a parte qualche goccia nelle zone interne centrali, ma cose di poco conto. Anche le temperature si manterranno su valori complessivamente accettabili.

Nel pomeriggio, ecco il cambio di circolazione che sarà il preludio al forte peggioramento che si avrà in Italia all'inizio della settimana prossima.

Se ne andranno le correnti più secche da nord-est al centro-nord e subentrerà uno Scirocco più mite e umido. Esso sarà preceduto da una linea piovosa che salirà da sud a nord in direzione della Liguria, delle coste toscane, con interessamento successivo di tutto il nord-ovest.

Anche la Sardegna orientale verrà interessata da qualche rovescio, mentre sulla Calabria ionica e nelle zone interne del meridione le precipitazioni assumeranno carattere sporadico.

Nella giornata di lunedì, infine, è atteso un forte peggioramento sulla Sardegna e piogge moderate su tutto il nord-ovest; martedì invece il maltempo sarà esteso praticamente a tutta l'Italia.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum