Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dobbiamo prepararci ad un inverno FREDDO e dinamico?

Il precondizionamento stratosferico.

In primo piano - 25 Ottobre 2008, ore 08.27

In questi giorni stiamo osservando con attenzione le dinamiche stratosferiche al fine di cogliere qualche importante segnale che possa farci carpire le evoluzioni meteorologiche della stagione invernale. Compito non facile districarsi tra gli svariati indici teleconnettivi che cercano di imbrigliare il caotico sistema atmosferico, ma siamo anche consapevoli che il futuro della meteorologia risiede in una attenta analisi di configurazioni e anomalie del passato al fine di comprendere il futuro. Dopo questa breve premessa passiamo all'analisi di un fenomeno che si è vericato in questi giorni in troposfera sfondando fino in stratosfera. In pratica quello che è saltato all'occhio e ha fatto drizzare un pò le antenne agli "addetti ai lavori" è stato un deciso rinforzo del Vortice Polare(AO++) che si è propagato un pò su tutti i piani isobarici evidenziando un buon coupling tropo-stratosferico. Se da un lato tutto ciò ha provocato un mese di ottobre per larga parte dominato da una forte zonalità, è stata notata l'espansione dell'anomalia negativa di geopotenziale pure in stratosfera (studio effettuato da alcuni fisici riguardo al Precondizionamento stratosferico in basa all'intensità del Vortice Polare). http://img357.imageshack.us/img357/4785/anomaliaottobreas4.gif http://img399.imageshack.us/img399/1305/jhfhfyypd1.gif Anche gli anni 2006/07 e 2007/08 hanno fatto registrare un'anomalia geopotenziale nel mese di ottobre però di segno OPPOSTO. Ma quali potrebbero essere le conseguenze di questo fenomeno? Attendendoci a quanto riportato in letteratura è stato dimostrato come importanti eventi freddi nella stagione invernale siano in realtà preceduti nei mesi autunnali da anomalie geopotenziali NEGATIVA in stratosfera, proprio come quella appena vissuta. Seguite gli aggiornamenti

Autore : Filippo Casciani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum