Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Diversi eventi di MALTEMPO protagonisti del Mediterraneo

L'anticiclone rimane anche nei prossimi giorni confinato sull'oceano Atlantico; per i paesi affacciati al Mediterraneo, si perpetuano condizioni di spiccata instabilità, con frequenti episodi di maltempo.

In primo piano - 10 Novembre 2019, ore 21.35

Una nuova circolazione di bassa pressione riporta condizioni di tempo instabile soprattutto al centro ed al sud tra domani, lunedì 11 e martedì 12 novembre. FORTI TEMPORALI sono in previsione per i settori di basso Tirreno ed i settori jonici. Tra lunedì pomeriggio, sino alla mattinata di martedì, le precipitazioni più intense potrebbero colpire Sicilia, Calabria, Puglia e Basilicata. Alcuni modelli di previsione stimano accumuli di pioggia anche superiori ai 100 millimetri, su queste regioni esiste un rischio elevato di dissesto idrogeologico, ecco qui di seguito le regioni d'Italia in stato di allerta emanato dalla Protezione Civile per la giornata di domani:

Una nuova ondata di maltempo viene prevista dai modelli a partire dalla seconda metà della prossima settimana; viene infatti confermato anche questa sera lo sviluppo di una nuova depressione pronta ad interessare l'Europa centrale ed occidentale tra giovedì 14 e domenica 17 novembre. In questo caso le precipitazioni torneranno ad interessare anche le regioni del nord che invece risultano escluse dal passaggio previsto tra lunedì e martedì.

La nuova circolazione di bassa pressione sarà accompagnata proprio sulle regioni del nord, dall'arrivo della neve sino a bassa quota lungo l'arco Alpino, precipitazioni abbondanti sono previste anche al centro ed al sud, qui inserite in un contesto maggiormente temporalesco. Ecco la previsione del modello europeo riferita a sabato 16 novembre:


 

Stando a quella che è la linea di tendenza messa in luce questa sera dal modello europeo (ma è in buona compagnia), il tempo instabile sul nostro Paese proseguirebbe anche nelle giornate di domenica e lunedì, quando viene ipotizzato l'approfondimento di un nuovo minimo di bassa pressione sul Mediterraneo centrale. Ecco la previsione riferita a domenica 17:


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum