Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Disagio da caldo: DOVE si sentirà maggiormente nei prossimi giorni?

Il primo anticiclone dalle caratteristiche ESTIVE della stagione 2019, è previsto interessare il bacino centrale del Mediterraneo (incluso anche il nostro Paese) nei prossimi giorni. Ecco DOVE e QUANDO potranno manifestarsi le prime problematiche legate ad un eccesso di caldo. Ad ogni modo, per adesso niente di cui spaventarsi.

In primo piano - 2 Giugno 2019, ore 09.00

Quello che ci lasciamo alle spalle è un mese di maggio condizionato da temperature diversi gradi sotto le medie del periodo. Su scala nazionale gli scarti termici rispetto alla media climatica di riferimento (1980 - 2010) sono superiori ai 2°C. L'arrivo di giugno sembra però segnare un punto di svolta in questo stato di cose, la circolazione atmosferica nella prima decade del nuovo mese, segna un sensibile rialzo dei valori termici su tutto lo stivale italian. Nei prossimi giorni le temperature sono ancora previste in rialzo e torneranno ad essere sopra le medie stagionali. La previsione Spaghetti d'Ensemble riferite alla Sardegna, mettono in luce un rialzo considerevole dei valori alla quota di circa 1500 metri - che segnalano la prima avvezione calda subtropicale dell'estate 2019:


 Quanto caldo farà sull'Italia?

Il mese di maggio lascia in eredità una superficie marina molto fredda, con valori che risultano tutt'ora sottonorma. Attualmente le temperature superficiali del mar Mediterraneo risultano ovunque inferiori ai +20°C, una condizione che favorisce l'azione mitigante portata dalle brezze di mare che nei prossimi giorni faranno il loro lavoro, limitando l'escalation delle temperature massime costiere tra +20°C e +25°C. Con questo tipo di condizione, il solo disagio da caldo contemplato dal modello meteolive, è previsto sulla Valpadana nel periodo compreso tra lunedì 3 e giovedì 6 giugno. Disagio comunque moderato, nulla di paragonabile con le opprimenti situazioni delle estati trascorse. Ecco la previsione riferita a martedì 4 giugno:


Lo sviluppo degli eventi nel weekend sabato 8, domenica 9, resta ancora molto incerto, anche se appare possibile un'evoluzione di tipo temporalesco al nord, accompagnata da valori termici di nuovo in lieve flessione. Al centro ed al sud l'azione calda subtropicale potrebbe invece inasprirsi, con temperature elevate soprattutto nelle zone interne. 

Da confermare. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum