Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dicembre: torna protagonista l'instabilità atlantica ma con poco freddo

Il tempo dei prossimi giorni sarà caratterizzato da nuove fasi di instabilità portate dalle correnti atlantiche. Il contesto delle temperature risulterà però piuttosto mite.

In primo piano - 6 Dicembre 2019, ore 19.30

Nei prossimi giorni, il tempo previsto sull'Europa sarà ancora influenzato da una circolazione di tipo occidentale. Alcune grandi depressioni andranno a collocare il proprio perno alle elevate latitudini, nella parte più settentrionale del nostro continente, mentre una zona di alta pressione influenzerà il tempo dell'Europa centrale ed occidentale, almeno fino alla conclusione di questo weekend. Nonostante tutto, le condizioni atmosferiche previste sul nostro Paese tra sabato e domenica saranno tutt'altro che soleggiate, gli annuvolamenti risulteranno frequenti e saranno possibili anche alcune piogge. Ecco la previsione del modello americano GFS riferita a domenica 8 dicembre

Tra martedì e mercoledì prossimo, viene ipotizzato un rallentamento della corrente a getto, cioè un rallentamento di quel nastro trasportatore che convoglia i sistemi nuvolosi in arrivo dall'oceano Atlantico verso il continente europeo. Ebbene assisteremo allo sviluppo di una circolazione più ondulata che darà luogo all'arrivo di una veloce perturbazione tra martedì e mercoledì prossimo, con effetti sul tempo previsto soprattutto al centro ed al sud, sui versanti adriatici. Ecco la previsione del modello americano GFS riferita a mercoledì prossimo:

In linea generale, almeno fino al termine della prima metà di dicembre, la circolazione atmosferica europea verrà condizionata da frequenti situazioni di tempo instabile alle latitudini settentrionali, in cui le temperature non saranno fredde ma il tempo risulterà molto variabile e ventoso.

Alle latitudini inferiori, avremo a che fare con tempo variabile, nel quale vi saranno fasi anticicloniche intervallate di tanto in tanto dal passaggio di qualche perturbazione. Sui settori del Mediterraneo, le temperature risulteranno generalmente superiori alle medie del periodo e non sono previsti episodi di freddo invernale.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum