Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dal week-end ecco il DILUVIO! Piogge abbondanti attese su molte regioni

I modelli hanno già cominciato a litigare sull'impatto che avrà la vasta figura depressionaria in arrivo dall'Atlantico a partire dal fine settimana.

In primo piano - 29 Ottobre 2019, ore 09.43

Una lunga fase caratterizzata da tempo a tratti anche perturbato colpirà il nostro Paese a partire dal primo fine settimana di novembre. I modelli sono tutti concordi nel prevedere la formazione di un nucleo temporalesco prefrontale già nella serata di sabato 2 novembre sulla Liguria, in particolare sul Genovesato, come si evince facilmente da questa mappa, colpito anche l'Oristanese in Sardegna:

La traiettoria di questo bestione carico di precipitazioni però subito dopo divide i modelli: dove finirà il malloppo precipitativo tra la notte e la mattinata di domenica 3 novembre?

L'europeo lo vede scivolare verso la Toscana e l'Emilia-Romagna, l'americano lo reputa in spostamento verso Lombardia e Veneto. Una situazione tutta da verificare ovviamente, che vi mostriamo qui sotto per un raffronto, questa è l'evoluzione prevista dal nostro modello sulla base dei dati del modello americano per la notte e la mattinata di domenica 3 novembre:

Qui invece vediamo l'evoluzione prevista per lo stesso intervallo di tempo dal modello europeo, una differenza non trascurabile:

Da rimarcare inoltre che poi il modello europeo vede un secondo passaggio nel corso della giornata di domenica 3 novembre, in grado questa volta di coinvolgere meglio anche il nord-ovest, ma nel frattempo vede la linea temporalesca precedente spezzarsi in due; una parte finirebbe per colpire Lazio e Campania, l'altra indebolita la Venezia Giulia:

Il nostro modello basato sul modello americano vede invece un passaggio unico con i fenomeni che nel corso della giornata di domenica 3 novembre traslano verso il nord-est, coinvolgendo ancora la Liguria e nello stesso tempo invadendo anche le regioni centrali tirreniche con rovesci e temporali sparsi.


 

NORMALE che ci sia in questo momento una discrepanza nella tempistica della fenomenologia ma la cosa IMPORTANTE è che tutti i modelli inquadrino questo peggioramento e ne confermino la persistenza anche per la prossima settimana. Per sapere allora esattamente dove pioverà di più sarà sufficiente seguire i nostri aggiornamenti!


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum