Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Da venerdì sera FORTE MALTEMPO sulla Liguria

Un'intensa perturbazione atlantica interesserà il nord a partire dalla seconda parte di venerdì. Attesi fenomeni importanti sulla Liguria.

In primo piano - 30 Novembre 2005, ore 11.24

Situazione in peggioramento sul nord Italia nella giornata di venerdì. Il responsabile sarà un nuovo fronte atlantico che dal Golfo di Biscaglia si "fionderà" verso levante, interessando prima la Francia e poi le nostre regioni. La perturbazione in questione sembra al momento molto intensa. La saccatura che ospiterà il corpo nuvoloso sarà abbastanza accentuata e penetrerà sul Mediterraneo occidentale in maniera agevole. Le correnti in quota saranno da sud ovest, mentre al suolo le isobare tenderanno ad incurvarsi in corrispondenza del settore nord-occidentale italiano, con venti a media quota che proverranno da sud est. Con questa situazione nessuna regione in genere viene saltata dai fenomeni, ma in modo particolare le precipitazioni vengono esaltate dall'orografia del comparto ligure. Inoltre anche il mare ci metterà del suo, a causa della latenza termica ancora presente sulla sua superficie. Le precipitazioni inizieranno venerdì mattina sull'Imperiese. Sul Golfo Ligure si attiverà un richiamo di correnti da sud est che tenterà di raggiungere la costa centro-orientale della regione. Tra il pomeriggio e la serata, il calo dei geopotenziali in quota unito ad un rafforzamento del flusso meridionale esalterà i fenomeni in un primo tempo sul settore centro-occidentale. Saranno possibili piogge intense e anche temporali. I venti diverranno forti da sud al largo e sul Levante, mentre sul settore centro-occidentale farà il suo ingresso prepotente la Tramontana Scura, che abbasserà le temperature aumentando ancora i contrasti con il mare più caldo. Il momento di massimo maltempo per la Liguria si avrà tra la serata di venerdì e la prima mattinata di sabato. A seguire la situazione dovrebbe migliorare a partire da Ponente. Naturalmente anche il mare sarà in brutte condizioni, soprattutto nella serata di venerdì. E la neve? Beh, cadrà abbondante al di sopra dei 1000-1100 metri sui rilievi del Levante. Sul genovesato e sul Savonese la quota neve sarà invece molto più bassa, causa Tramontana Scura. Sui versanti padani potrebbe addirittura scendere sui 200-300 metri. Possibili anche fenomeni di gelicidio, con galaverna di pioggia. Non dovrebbero verificarsi episodi nevosi sulla costa.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum