Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Da lunedì GRANDE INCERTEZZA: probabile un peggioramento al nord e un rialzo delle temperature al centro-sud

Dopo le correnti da nord-ovest le proiezioni indicano che il Vortice polare influenzerà marginalmente il tempo delle regioni settentrionali con estrema variabilità e a tratti dei rovesci, mentre al centro-sud predisporrà delle correnti meridionali che faranno lievitare le temperature.

In primo piano - 5 Maggio 2005, ore 11.21

Per quanti si stanno domandando come si comporterà il tempo nel corso della prossima settimana premettiamo subito che proseguirà su binari prettamente primaverili mantenendosi a tratti incerto al Settentrione. Dopo la parentesi calda dell'anticiclone subtropicale le redini della situazione meteorologica europea continueranno ad essere tenute dal Vortice polare in versione "light" ossia ovviamente meno freddo di quanto possa essere in inverno ma pur sempre perturbato e foriero di precipitazioni. Il centro motore del vortice si posizionerà tra il Mare del Nord e la Scandinavia meridionale ma influenzerà direttamente il centro Europa e più marginalmente le nostre regioni settentrionali con correnti in quota da ovest che proporranno passaggi nuvolosi, instabilità ma anche belle schiarite. A partire da lunedì dunque, proprio al nord, il tempo andrà incontro a veloci peggioramenti seguiti da altrettanto rapidi miglioramenti e nel mezzo non mancherà certo qualche temporale tipico della stagione. E al centro-sud cosa accadrà? Scendendo verso sud gradualmente si esce dal raggio d'azione del vortice e con ogni probabilità il tempo sarà caratterizzato da qualche passaggio nuvoloso sulle regioni centrali (le code dei sistemi nuvolosi) in genere senza piogge e addirittura dal sereno con alcune velature al sud. Tuttavia le temperature risaliranno per via delle correnti meridionali di richiamo, portandosi di alcuni gradi al di sopra delle medie. La situazione rimane comunque apertissima anche ad altre soluzioni dunque non perdete i prossimi aggiornamenti.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum