Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cosa potrebbe succedere tra domenica sera e lunedì?

Una breve distrazione dell'alta pressione potrebbe concedere qualche temporale in più prima al nord, poi nelle zone interne dell'Italia centrale.

In primo piano - 1 Luglio 2010, ore 11.51

Dopo essere stati per oltre 10 giorni in compagnia dell'alta pressione delle Azzorre, ora si cambia. Non pensate ad un cambiamento del tempo organizzato, perchè non sarà così.

Pensate invece ad una modifica della matrice anticiclonica, che nel corso del prossimo fine settimana diverrà africana.

Per i non amanti del caldo si tratta di una brutta notizia; mentre con l'alta pressione delle Azzorre le brezze lungo le coste sono garantite, come sono garantiti i temporali sui rilievi, con l'alta pressione africana tutto questo in genere non succede e l'Italia si ritrova sotto una cappa di caldo opprimente da nord a sud.

Non si prevedono valori termici da record. Tuttavia il week-end rischia di diventare difficile per chi deve restare in città.

Una piccola speranza di refrigerio resta però accesa per l'inizio della settimana prossima. Correnti meno calde da nord-ovest dovrebbero lambire la nostra Penisola, portando qualche grado in meno, al prezzo però di temporali talora intensi.

Rispetto ai giorni precedenti i modelli hanno un po' tirato i remi in barca. Tuttavia alcuni temporali rinfrescanti dovrebbero esserci al nord domenica sera, per poi scivolare verso le zone interne del centro e di parte del sud lunedì.

Le regioni che non verranno coinvolte direttamente dall'attività temporalesca avranno comunque un rinforzo del vento, un calo dell'umidità e qualche grado in meno. Beh...è già qualcosa!


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.12: Roma Via Cassia

incidente

Incidente sulla Via Volusia…

h 07.11: Roma Via Braccianese

incidente rallentamento

Incidente, traffico rallentato sulla Via Anguillarese…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum