Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cosa ci dobbiamo aspettare? Dove sono previste le maggiori precipitazioni? Dove pioverà poco? Dove farà più freddo?

Alcuni interrogativi importanti a cui cerchiamo di rispondere alla luce degli ultimi aggiornamenti.

In primo piano - 2 Novembre 2002, ore 11.06

Cosa ci dobbiamo aspettare per domenica? Sta arrivando un fronte freddo che coinvolgerà il nord e le regioni centrali con qualche pioggia, più probabile sulle Alpi, la Liguria, la Toscana, Il Triveneto. In serata la fenomenologia tenderà a coinvolgere maggiormente l'Emilia-Romagna, mentre al nord-ovest si affacceranno le prime schiarite. Al sud la domenica trascorrerà con tempo discreto ma una nuvolaglia si affaccerà sulla Campania, provocando locali piogge, in serata nubi in aumento anche altrove ma ancora tempo in gran parte asciutto. Dove sono previste le maggiori precipitazioni? Per lunedì mattina i fenomeni più importanti sono previsti al centro-sud, su basso Veneto e Romagna. Martedì qualche fenomeno, (rovesci) su Marche, Abruzzo, Molise, Campania, Lucania e Puglia. Mercoledì ancora qualche rovescio o temporale al sud, in particolare su Campania, Molise, Basilicata e Puglia. Primi fiocchi di neve a quota 1200-1300 m sull'Appennino. Giovedì non si prevedono fenomeni di rilievo. Venerdì potrebbero tornare delle piogge passeggere su tutta la Penisola che andranno poi a concentrarsi nuovamente al sud. Dove pioverà poco? al nord-ovest, ad eccezione di domenica, si vedà ben poca pioggia, forse qualcosina tra giovedì e venerdì ma da confermare. Al nord-est fenomeni tra domenica e lunedì mattina poi generalmente asciutto sino a giovedì. Anche sulle regioni centrali tirreniche e sulla Sardegna non ci attendiamo fenomeni di particolare rilievo ad eccezione della giornata di domenica. Dove ci sarà più vento? Su tutta la Penisola, finalmente respireranno i cittadini delle grandi aree urbane, lunedì, martedì e mercoledì saranno giornate ventose, in compagnia di Bora e Tramontana, anche forte a tratti. Dove farà più freddo? Sul versante adriatico e sulle Alpi in genere l'avvezione fredda sarà maggiormente avvertita, durante il giorno al nord e sulle centrali tirreniche si starà benino ma l'effetto del vento acuirà la sensazione di freddo, passeremo comunque da massime di 17-23 gradi a valori di 11-17 gradi, davvero una bella rinfrescata, di notte potrà scapparci anche qualche gelata, specie dai 500 m in su e nelle zone riparate dal vento.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.37: SS387 Del Gerrei

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente con persone a 8,11 km prima di Incrocio Cantoniera Sanguini Pranu (K..…

h 23.21: A90-GRA Salaria-Casilina

incidente

Incidente a 1,565 km prima di Allacciamento 14: Allacciamento A24 Roma-Teramo (Km. 31,6) in direz..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum