Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cosa accadrà dopo l'anticiclone?

Subentreranno condizioni di tempo sensibilmente più movimentato, con diverse occasioni perturbate e all'occorrenza, anche qualche irruzione fredda di tutto rispetto.

In primo piano - 27 Gennaio 2013, ore 11.00

 L'inverno ha ancora molto da raccontare. Sebbene in diverse parti dell'Italia si può dire che non sia stata una stagione finora particolarmente "loquace", di certo non si può dire con altrettanta sicurezza che l'inverno sia ormai sul viale del tramonto.

Andando al di là delle semplici senzazioni umane e, magari, dei dolori alla cervicale o al canto degli uccelli, quello che traspare dalle proiezioni probabilistiche a medio-lungo termine conferma un fermento dell'inverno tutt'altro che da sottovalutare. Come dire, non si esclude che il bello debba ancora venire, così come ci è stato proposto dalle stagioni invernali degli ultimi anni.

La debolezza della circolazione polare seguita a permettere il travaso di aria fredda verso le medie latitudini. Questo gioca un po' come la roulette russa, può colpire chiunque, anche se chiunque può salvarsi. L'Italia finora è rimasta ai margini del grande freddo ma può ancora riscattarsi.

Dopo il tramonto dell'anticiclone, e fino al 5-6 febbraioci si attende subito un generale calo delle temperature (seppur ancora con molti alti e bassi) e l'arrivo di nuove perturbazioni. Ma sarà dopo il 7-8 del mese che l'inverno si giocherà il tutto per tutto. L'alta pressione atlantica si scanserà dall'Europa e punterà il Polo. Da qui masse di aria molto fredda scivoleranno alla volta dell'Europa con effetti tutti da valutare. In questo frangente anche l'Italia sembrerebbe dentro fino al collo...


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.29: SS3bis Bis tiberina (e45)

problema sdrucciolevole

Riduzione di carreggiata causa fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra Incrocio Madonnucc..…

h 22.26: SS12 Dell'abetone E Del Brennero

problema sdrucciolevole

Riduzione di carreggiata causa fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra Incrocio Fine Vari..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum