Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Coraggio, se non pioverà a ottobre lo farà a NOVEMBRE

L'analisi del mese di novembre in Italia.

In primo piano - 13 Ottobre 2008, ore 11.51

Il mese più piovoso per eccellenza, almeno nel centro-nord Italia è novembre, mentre al sud il massimo di piovosità si riscontra in inverno, anche se non disdegna di ricevere piogge intense anche in autunno. Basta comunque osservare i dati del passato relativi al NOVEMBRE 1980 per rendersi conto della grande quantità di pioggia che cadde in quel periodo sulla nostra Penisola: Bologna 148 mm, Milano 106, Rimini 168, Treviso 121, a Trieste addirittura 206 mm. Al centro spicca il valore di Ancona con 156 mm, ma i valori più alti si toccano a Firenze con ben 223 mm e a Perugia addirittura con 244. Anche la Capitale si difende bene con i suoi 184 mm. Al sud su tutti emerge il dato di Napoli, quasi 400 mm contro i 102 di Potenza e i modesti valori di Taranto con appena 36 mm. Anche il NOVEMBRE del 1982 risulta particolarmente piovoso al centro e al nord: cadono circa 200 mm nel milanese, 208 a Genova, 176 a Treviso, addirittura 360 a Trieste e 174 a Venezia. Al centro si registrano 135 mm ad Ancona, 174 a Grosseto, 129 a Roma. Al sud è sempre Napoli a fare la differenza con 191 mm, netta la differenza con Potenza che fa segnare solo 11 mm. La Sicilia però non sta a guardare: notate i 187 mm di Messina, i 172 di Palermo e i 249 di Pantelleria. Nel NOVEMBRE del 1984 si evidenziano i 104 mm di Milano, battuta da Roma con 147 mm e soprattutto da Firenze con 154 mm. Ma la vittoria finale spetta ancora a Napoli con 194 mm, superiorità ribadita nel 1985 con 214 mm avvicinati da Campobasso con 191. Certo non sono mancati i mesi di novembre SECCHI. In anni più recenti stupisce il solo mm caduto a Torino nel 1991, i 2 di Rimini nel 1992 che fanno compagnia ai 5 di Taranto e ai 3 di Catania. Il 1994 è l'anno dell'alluvione in Piemonte e Valle d'Aosta: cadono 256 mm a Torino, solo Catania batterà questo primato negli anni successivi facendo segnare quasi 260 mm nel 1999. Per i mm caduti durante le piogge alluvionali del novembre 2002 in Lombardia e a Pordenone si consultino gli articoli dedicati. Dunque coraggio: l'autunno ha ancora tutte le sue carte da giocare in termini di eventi piovosi importanti.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum