Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Confronto modelli: chi punta oggi sul FREDDO?

Il "target" per un possibile cambiamento resta il periodo dopo Capodanno. Ecco il responso odierno dei tre modelli più performanti della rete...

In primo piano - 24 Dicembre 2015, ore 09.30

Siamo in un periodo davvero cruciale! Nei prossimi giorni la Natura tenterà di sovvertire un pattern solido, una sorta di equilibrio stabile che si è creato nel corso degli ultimi mesi.

Quando le configurazioni bariche tendono a RADICARSI, è sempre molto difficile scombussolarle; la Natura ci prova, ma il risultato finale spesso non cambia e si torna alla situazione di partenza.

Arriverà l'inverno all'inizio del nuovo anno? I modelli fanno rimbalzare nelle loro maglie questa patata bollente, ma i risultati stentano a manifestarsi.

Chi ci crede questa mattina? Il modello europeo...

Come si nota nella prima cartina, l'ultima uscita dell'elaborato nostrano opta per un serio raffreddamento dell'Europa orientale, con possibile avanzata del gelo verso la nostra Penisola. Il range temporale resta elevato, oltre le 200 ore, ma questa tendenza resta viva anche oggi.

Chi fa invece il "ritrattone"? Il modello canadese...

Dopo aver promesso "neve e gelo" in quantità industriale su mezza Italia con i precedenti run, questa mattina l'elaborato ci ripensa, azzerando qualunque sogno invernale, non solo in Italia, ma su buona parte del nostro Continente.

Nel giro di due corse, il freddo da est e la conseguente retrogressione verso l'Europa centrale e l'Italia si sono volatilizzati nel nulla, come se non ci fossero mai stati! Da ciò si evince quanto sia difficile per noi districare questa delicata matassa.

E il modello americano? Beh, resta adagiato su un Atlantico nemmeno troppo convinto: saccature poco incisive e in grado di regalare solo qualche pioggia al centro-nord, qualche spruzzata di neve sulle Alpi, in un contesto sempre molto mite.

Insomma, secondo l'elaborazione americana il tempo non cambierebbe molto nemmeno dopo Capodanno.

Chi avrà ragione? Dirlo adesso è praticamente impossibile. Teniamo comunque sotto controllo la retrogressione fredda, che passa quasi come una chimera negli elaborati, ma non viene mai scartata come ipotesi di fondo. Continuate a seguirci...

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.49: A52 Tangenziale Nord Di Milano

coda incidente

Code per 4 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo SP131 Nova Milanese (Km. 9) e Svinc..…

h 19.48: A7 Milano-Genova

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Serravalle Scrivia (Km. 84,5) e Genova (Km. 133,6) in entrambe le..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum