Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Conferme: niente Africa, si va verso una svolta fresca ed instabile

I modelli puntano verso una soluzione che era già nell'aria e che siamo felici di aver colto per aiutare i nostri lettori.

In primo piano - 9 Maggio 2014, ore 09.14

Nei giorni scorsi vi avevamo sviscerato tutti i segreti della situazione e puntualmente le carte hanno fatto la loro scelta, che risulterà dolorosa per gli italiani in cerca di sole e caldo. Infatti sembra ormai in procinto di passare l'ipotesi di una svolta fresca ed instabile per la restante parte del maggio italiano.

Niente alta pressione per noi, quella migrerà con una manovra spettacolare prima verso il Regno Unito poi verso il centro Europa, ma senza mai raggiungerci. Viceversa noi resteremo sotto il tiro di correnti fresche ed instabili per diverso tempo. Altro che Africa...

Tutta colpa, e ve l'avevamo detto, di quella ferita che andrà aprendosi nel Mediterraneo in seguito al passaggio temporalesco atteso tra lunedì 12 e mercoledì 14
.
Sul basso Adriatico ne scaturirà una depressione che rimarrà una spina nel fianco per l'Italia almeno sino a domenica 18.

Inoltre quel ponte anticiclonico sul centro Europa che vediamo nella seconda cartina postata qui a fianco non dà alcuna garanzia di tenuta e sembrerebbe destinato a frantumarsi proprio nel mezzo, lasciando passare una seconda ed incisiva saccatura, che andrebbe a colpire mezza Italia da lunedì 19 o martedì 20 in poi, con prospettive di maltempo almeno sino a venerdì 23.

Solo con gli ultimi giorni del mese l'alta pressione potrebbe tornare ad abbracciare il bacino centrale del Mediterraneo riportando il bel tempo.

Insomma, una situazione oltremodo dinamica, con temperature che scenderebbero al di sotto della media del periodo, specie lungo le regioni adriatiche.

Un maggio che non farà certamente piacere a chi pensava di non dover più avere a che fare con golfini e giubbotti, quasi un bis con quanto peraltro accaduto anche nella primavera scorsa. E le lamentele certamente non mancheranno, sempre che ovviamente tutto quanto esposto passi dalle parole ai fatti.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum