Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

CONFERMATA l'ondata di CALORE nella seconda decade di maggio, quali settori colpirà?

Le ultime novità sull'ondata di caldo, la prima della stagione, che andrà ad interessare le regioni centro-meridionali nella seconda decade di maggio.

In primo piano - 5 Maggio 2017, ore 22.00

Situazione attuale: come era nelle previsioni, un'onda mobile di alta pressione ho portato quest'oggi una parentesi di tempo stabile ed assai più mite non soltanto sulle regioni meridionali ma anche al centro ed al nord, dove il sole si è concesso generoso e l'instabilità si è temporaneamente attenuata. Ventilazione debole e moto ondoso in diminuzione. In serata addensamenti nuvolosi cirriformi hanno iniziato a ricoprire i cieli delle regioni di nord-ovest, preannunciando l'arrivo di una nuova perturbazione. 

IMPULSO PERTURBATO in arrivo sulle regioni settentrionali; ecco l'evoluzione prevista nel primo weekend di maggio. 

Un immimente cambiamento del tempo andrà ad interessare le regioni del nord entro le prossime 24 ore, laddove sono previste nuove precipitazioni che andranno ad interessare dapprima l'angolo nord-occidentale tra la mattinata e le ore centrali del giorno, per poi trasferirsi rapidamente sull'angolo di nord-est, insistendo sino a tarda serata. 

Avremo ad ogni modo a che fare con un impulso estremamente veloce nella sua evoluzione; entro domenica 7 maggio la perturbazione avrà già abbandonato il nostro Paese e ritroveremo al suo posto una circolazione di venti freschi settentrionali che condizioneranno il tempo nei primi giorni della settimana successiva. 

Medio e lungo termine: prima l'instabilità portata da una circolazione di venti freschi settentrionali, poi l'ondata di calore al centro-sud.

Il tempo previsto a cavallo tra il termine della prima e l'arrivo della seconda decade di maggio, vedrà protagonisti della scena due differenti scenari atmosferici; il primo che vi abbiamo appena accennato, vedrà l'entrata in scena di una circolazione di venti settentrionali freschi e lievemente instabili. Tale circolazione verrà capitanata da una vasta depressione collocata col proprio perno sulla Penisola Scandinava.

Sull'Italia l'instabilità potrà manifestarsi attraverso lo sviluppo di fenomeni locali di tipo termoconvettivo, cioè la formazione di nubi cumuliformi prevalentemente collocate sui rilievi di Alpi ed Appennino, occasionalmente associate a qualche precipitazione o breve temporale. 

Con l'arrivo della seconda decade di maggio, assisteremo ad una importante modifica negli assetti delle figure di bassa e di alta pressione sull'Europa, più nello specifico assisteremo all'approfondimento di una figura ciclonica sulla Penisola Iberica, il bacino centrale del Mediterraneo e l'Europa centrale verrebbero così investite da un flusso di venti meridionali

Un forte aumento della temperatura si farebbe strada sulle regioni di Mezzogiorno, laddove alcuni modelli mettono in luce l'arrivo dell'isoterma estiva +20°C alla quota di 850hpa (circa 1500 metri). Innalzamento probabile delle temperature anche sui settori centrali.

Addensamenti nuvolosi di passaggio al settentrione, dove a tratti potranno ancora verificarsi delle precipitazioni e le temperature saranno più fresche ma comunque non ai livelli sperimentati in queste ultime giornate. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.23: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli (Km. 31..…

h 09.23: A24 Tratto Urbano

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Via Fiorentini (Km. 4,9) e Portonaccio - Galla Placid..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum