Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Come sta l'autunno al NORD?

Temperature nel complesso miti e qualche pioggia locale per questa settimana. Successivo probabile raffreddamento, seguito dall'ingresso di perturbazioni da ovest.

In primo piano - 2 Ottobre 2012, ore 14.54

Autunno in crisi? Alta pressione che domina la scena? Oppure situazioni piovose e fredde? Per rispondere a queste domande, serviamoci dell'ormai famoso diagramma (gli spaghetti), che riassume il tempo e le temperature per i prossimi quindici giorni, a prescindere dai run ufficiali del modello.

Questa volta analizziamo la situazione sulle nostre regioni settentrionali. Il punto geografico preso come riferimento è collocato grossomodo tra Milano ed Alessandria, ovvero nel cuore della Pianura Padana.

Cosa notiamo? Beh, per prima cosa una certa DINAMICITA' della situazione, prerogativa che era mancata completamente l'anno scorso. Questo ci fa capire che la nuova stagione è viva...e non martirizzata da alte pressioni fuori da ogni senso e logica.

Per facilitare la comprensione del grafico, lo abbiamo diviso in settori, in base alle prospettive meteorologiche attese da qui a metà mese.

La prima parte, estendibile grossomodo fino al prossimo fine settimana, porterà sul settentrione aria umida, ma non fredda. Qualche precipitazione potrebbe esserci in prossimità dei rilievi, sulla bassa pianura e sulla Liguria, ma cose di poco conto. Un autunno un po' scialbo, anche se di sole non se ne vedrà molto.

La seconda parte ci mostra un lieve picco termico (curva in alto), associato ad una completa assenza di precipitazioni (picchi in basso). Questa situazione potrebbe essere interpretata come una fugace rimonta dell'alta pressione, seguita però da un nuovo cambiamento.

Difatti, la terza parte ci mostra un probabile RAFFREDDAMENTO, che potrebbe avvenire per la metà della settimana prossima. Come vedete, ad un abbassamento delle termiche non fanno seguito precipitazioni. E' quindi assai probabile che questa terza fase sia dominata da correnti di matrice settentrionale. Ben sappiamo che tali correnti sul nord Italia non portano quasi mai la pioggia.

Autunno conclamato nella quarta parte? Beh, sembra proprio di sì. Notate un calo delle temperature unito ad una buona risalita delle precipitazioni. In poche parole, autunno.

Spesso, anche in passato, il vero autunno (quello delle piogge, della neve sui rilievi e delle temperature fresche) ha fatto il suo esordio sull'Italia dopo un raffredamento indotto da correnti di matrice settentrionale. Sarà così anche quest'anno...?  

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum