Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Come sarà la Pasquetta?

Vediamo cosa ci dicono le ultime proiezioni disponibili sulla previsione per il Lunedì dell’Angelo.

In primo piano - 19 Aprile 2003, ore 10.58

Nella giornata di lunedì prossimo un corpo nuvoloso compatto e piuttosto attivo attraverserà buona parte del Paese, portando per qualche ora piogge moderate, a tratti forti; grazie al fatto che la parte più attiva della perturbazione si presenterà piuttosto stretta ed allungata, con tutta probabilità le precipitazioni saranno seguite da qualche squarcio di sereno, anche ampio. Ma entriamo un po’ più nel dettaglio e cerchiamo di capire che tempo farà: NORD: al primo mattino cielo ancora nuvoloso su gran parte del territorio, con possibili rovesci su Appennino, Alpi occidentali e Trentino; altrove il rischio di precipitazioni sarà piuttosto basso. Nel corso della giornata in pianura ammassi cumuliformi intensi si alterneranno con ampie schiarite; in montagna e nelle zone di pianura a ridosso delle Prealpi saranno comunque ancora possibili degli acquazzoni qua e là, soprattutto prima del tramonto. La neve cadrà oltre i 1300-1500 metri al mattino, per poi salire ulteriormente di quota nella seconda parte della giornata. Temperatura in aumento nei valori massimi. Vento moderato in montagna, debole altrove. CENTRO: Sulla Sardegna giornata nel complesso discreta con poche nubi; qualche cumulo minaccioso potrebbe generarsi nel pomeriggio nel Gennargentu e sulla costa orientale, ma il rischio di pioggia rimarrà basso. Sulle rimanenti regioni tempo inizialmente compromesso, con possibili piogge e neve sull’Appennino a 1100-1300 metri di quota. Entro la fine della mattinata però ci sarà un rapido miglioramento sulla fascia costiera toscana e l’Umbria, dove il sole tornerà gradualmente a farsi vedere, mentre altrove saranno ancora presenti degli acquazzoni qua e là. Nella seconda parte della giornata le precipitazioni tenderanno a divenire sempre più isolate ed a rimanere confinate sul Lazio e l’Appennino Abruzzese, mentre sul restante territorio ci sarà un ulteriore miglioramento. Temperatura ancora bassa al mattino, ma in rapida ripresa nel corso della giornata. Vento debole o moderato. SUD: Tempo inizialmente instabile con rovesci qua e là e qualche temporale su gran parte del territorio, ad eccezione della Sicilia occidentale e di alcuni tratti della costa ionica della Calabria, dove non sono previste precipitazioni. Nel corso del pomeriggio e della serata i fenomeni tenderanno a cessare a partire dalla Calabria, la Campania e la Basilicata, mentre probabilmente altre regioni come il Molise e la Puglia Garganica dovranno fare i conti con la pioggia fino a tarda ora. Temperatura stazionaria o in lieve calo. Vento moderato.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.54: Milano Via Vincenzo Toffetti

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente sulla Via Vincenzo Toffetti altezza di Via Sulmona…

h 15.53: Roma Via Prenestina

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra A90 e Via di Torrenova…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum