Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Come sarà l'estate 2017? Prime proiezioni dal NOAA

Il National Oceanic and Atmospheric Administration, meglio noto come NOAA, ha pubblicato le prime proiezioni.

In primo piano - 26 Gennaio 2017, ore 11.20

GIUGNO
Dopo un maggio decisamente sotto tono, il primo mese dell'estate potrebbe trascorrere nel modo più classico con tanto sole, caldo, anche leggermente al di sopra della media mensile e soprattutto scarsità di precipitazioni, in particolare sulle regioni centrali.

Un mese che vivrebbe dunque soprattutto di anticiclone, di calme atmosferiche, di pochi episodi temporaleschi e di condizioni di caldo anche intenso, in particolare sul Triveneto.
Più in generale nulla di molto diverso rispetto a quanto sperimentato in tanti mesi di giugno della nostra vita, pur con diverse eccezioni.

In Europa il caldo colpirebbe anche Spagna, Francia e le temperature potrebbero risultare sopra la media anche su Scozia, Irlanda, Norvegia ed Islanda, mentre sull'est europeo e la Germania i valori risulterebbero nella media o anche appena leggermente al di sotto.
Infatti sull'est europeo è prevista la persistenza di un vortice colmo di aria fresca, in grado di dispensare tempo instabile e precipitazioni superiori alla media, specie in Russia.
Da rimarcare l'anomalia negativa a livello precipitativo su gran parte d'Italia, i Balcani e la Spagna meridionale.
 
LUGLIO
Le cose dovrebbero cambiare radicalmente nel mese di luglio, quando le temperature tenderanno a risultare più alte della media su tutto l'est europeo, ancora l'area balcanica e su gran parte d'Italia, tranne su nord-ovest e Sardegna.
Da rimarcare invece temperature quasi in media su Spagna, Francia, Regno Unito, Scandinavia. Tutto questo naturalmente si riflette anche nelle precipitazioni, che potranno presentarsi piuttosto scarse su gran parte dell'est europeo, mentre sarebbero nella norma o anche un po' più abbondanti del normale sull'Italia, ad eccezione delle coste venete, friulane e della Venezia Giulia.

Temporali frequenti si registrerebbero su Francia e Spagna, piogge relativamente frequenti, spesso anche sopra la media mensile, anche su Scandinavia e Regno Unito.

NOTA
Stante la lunghissima distanza temporale si prega di prendere queste proiezioni per quello che sono, consapevoli che potranno essere stravolte già nei prossimi aggiornamenti (ma anche no).
Le pubblichiamo perché moltissimi lettori ci scrivono per avere questo tipo di informazioni e ci sembrava giusto accontentarli. NON sono proiezioni nostre, ma elaborate dall'autorevole NOAA, il National Oceanic and Atmospheric Administration.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.43: A7 Milano-Genova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Busalla (Km. 111,5) e Allacciamento A10 Genova-..…

h 18.38: A10 Genova-Ventimiglia

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Bordighera (Km. 145,8) e Imperia Ovest (Km. 112,2) in direz..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum