Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Come sarà il tempo in Italia fino alla giornata di Natale?

Il tempo darà pochi spunti di interesse fino alla giornata di Natale. I giochi invernali si potrebbero aprire successivamente.

In primo piano - 17 Dicembre 2014, ore 09.30

Mentre cadono gli ultimi rovesci al sud e una perturbazione si appoggia alle Alpi, l'alta pressione da ovest inizia a spingere.

La figura stabilizzante in questione sarà protagonista sull'Italia praticamente fino alla giornata di Natale; sulla nostra Penisola, di conseguenza, verrà precluso il transito di nuove perturbazioni e di ondate fredde, anche se il freddo da inversione sulle pianure del nord sarà possibile durante la fase di massimo sviluppo dell'anticiclone.

Volendo fare una panoramica del tempo che ci aspetta da qui a Natale, la giornata di giovedì 18 dicembre vedrà residue piogge sulla Sicilia settentrionale, sulla bassa Calabria e sulla Puglia, legate alla vecchia circolazione depressionaria in allontanamento verso la Grecia. Qualche precipitazione interverrà anche sui settori alpini per il transito di una perturbazione sull'Europa centrale, per il resto il tempo sarà buono o discreto e poco freddo nelle ore diurne ( tranne eventuali casi nebbiosi).

Tra venerdì 19 e sabato 20 dicembre un altro fronte si appoggerà alle Alpi, sfruttando il moto orario delle correnti attorno alla zona di alta pressione, posizionata sull'Iberia. Nubi basse saranno presenti al nord e lungo il versante tirrenico, qualche debole pioggia non sarà esclusa sulla Liguria, l'alta Toscana e sul Friuli. Bello il tempo al sud, in Adriatico e sulle Isole. Clima molto mite a parte eventuali casi nebbiosi sulle pianure del nord.

Domenica 21 dicembre, un po' di aria fredda lambirà il versante adriatico e il meridione con qualche annuvolamento e forse brevi precipitazioni sulla Puglia. Sul resto d'Italia avremo invece generali condizioni di stabilità, con annuvolamenti poco compatti e possibili nebbie sulle pianure del nord.

Tra lunedì 22 e martedì 23 dicembre avremo la massima espansione dell'alta pressione sull'Italia: tempo stabile ovunque (soleggiato sui colli e sui monti, nebbioso in pianura, nuvoloso per nubi basse lungo molti tratti di costa), ventilazione assente e peggioramento della qualità dell'aria nelle grandi città.

Tra la Vigilia e il giorno di Natale, l'alta pressione batterà in ritirata verso sud. Il centro-nord verrà interessato da molta nuvolosità e forse anche da qualche pioggia, ma in un contesto ancora non freddo. Si attenueranno anche le nebbie in pianura.

Cambiamenti importanti sono attesi successivamente...

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum