Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Come finirà gennaio? Alcune ipotesi al vaglio

Indici AO e NAO che salgono: difficile lettura della situazione per fine gennaio

In primo piano - 12 Gennaio 2011, ore 10.04


La disposizione delle figure bariche rispetterebbe anche l'orientamento degli indici. Carta prevista per il 25 gennaio con un po' di freddo al centro-sud, specie Adriatico, ma in un contesto poco perturbato (ondulazione modesta delle correnti) e con l'alta pressione sempre pronta a rientrare da ovest sotto la spinta di un getto un po' sparato, tipico da AO+.

La costante ricerca dell'inverno perduto ci induce anche oggi a cercare di capire se vi sia ancora qualche speranza di rivivere qualche scampolo di gennaio con la G maiuscola, oppure se la situazione sarà inevitabilmente votata ad una generale variabilità, qualche precipitazione, magari anche nevosa in quota, ma senza un vero apporto invernale.

Scrutando le emissioni ufficiali dei vari modelli si evince come prevalga nuovamente l'idea che il vortice polare possa, sia pure a singhiozzo, governare senza troppi scossoni la situazione sino a fine mese. Ne scaturirebbero correnti occidentali con qualche ondulazione qua e là, per portare giusto un po' di pioggia tra il 20 ed il 30 e brevi nevicate sui monti dalle quote medie. La lieve ma costante positività della NAO potrebbe segnalare una fenomenologia poco importante.



C'è però anche chi, infischiandosene di questa congiuntura così amorfina, ci propone scenari ancora estremi. E' il caso delle corse alternative del modello americano, che in qualche caso punterebbero ancora su un'alleanza Azzorre-Russia e su un'azione retrograda delle masse fredde nel Mediterraneo.

E noi, cosa pensiamo? Pensiamo che l'indice AO non salirà così tanto, come si prospetta oggi, e che qualche chances di assistere ad un'ultima decade piuttosto fredda restino immutate. Gli eventuali risvolti nevosi si vedranno più avanti, per ora ci sentiamo di poter confermare una moderata azione fredda da nord-est e strizziamo l'occhio o il fiocco agli Appennini.

Aspettiamo intanto l'alta pressione, poi valuteremo, c'è tempo.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.02: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara..…

h 09.01: A8 Milano-Varese

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Legnano (Km. 16,3) e Svincolo Di Castellanza (Km. 17,..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum