Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Clima: pazza Bellinzona, là dove termina il muro del Foehn

Posta allo sbocco delle due vallate principali dell'alto Ticino: Mesolcina e Leventina.

In primo piano - 6 Ottobre 2014, ore 13.44

Nella foto Bellinzona al limite del muro del foehn. Verso nord si scorgono rovesci di neve, verso sud il sole illumina debolmente le case della città e i castelli. Foto Giovanni Talamona.

Se volete passare dal sole alla neve in pochi minuti, in condizioni di vento da nord ben sviluppato, non sarà necessario arrivare sino al tunnel del Gottardo o al San Bernardino, basta raggiungere il Sopraceneri e fare tappa a Bellinzona. Uscite dall'autostrada e salite ai castelli a piedi in un giorno in cui si preveda una forte corrente da nord con getto sufficientemente teso e nevicate previste a nord delle Alpi e nelle vallate superiori del Ticino.

Vi accorgerere che sino a Rivera e alla galleria del Ceneri sarete decisamente sottovento e il cielo si presenterà poco nuvoloso con nubi stirare dal foehn, ma più vi avvicinerete a Bellinzona, lasciandovi alle spalle la piana di Magadino, più le nubi tenderanno ad addensarsi, scaricando i primi rovesci di neve in aria secca sui monti circostanti la città. Talvolta, specie nei momenti in cui l'aria è più umida o si verificano forti rovesci, qualche fiocco avvolge anche il centro città e i castelli.

Se il muro del foehn è particolarmente lungo, transita un fronte caldo su cuscino freddo, allora qualche centimetro potrà fermarsi anche a Bellinzona e in questi casi anche più a sud.
Ovviamente procedendo verso nord ed imboccando una delle due vallate che portano oltralpe, magicamente il vento cesserà e subentrerà una calma irreale, fatta di omotermia e di deboli nevicate, che diverranno sempre più importanti risalendo verso Faido in Leventina o Mesocco in Mesolcina.

Generalmente "l'altro mondo" parte da Piotta, dove la neve risulta abbondante sino ad Airolo in alta Leventina, mentre in Valle Bedretto verso il Passo della Novena avventurarsi è ormai proibitivo. Stesso spettacolo bianco ovviamente passando aldilà delle Alpi, ma può succedere anche questo con un fronte caldo: il cuscino freddo resisteva in alta Leventina ma non nel Canton Uri e magari a Goeschenen piove.

Insomma l'affascinante spettacolo climatico offerto dal baluardo alpino colpisce ogni volta per la diversità delle situazioni che si possono incontrare.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.13: A2 Napoli-Salerno

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Castellammare Di Stabia (Km. 22,5) in uscita in direzio..…

h 17.12: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

blocco coda

Code per 3 km causa tratto chiuso nel tratto compreso tra Svincolo Usmate-Velate Sud: Carnate-Pade..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum