Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Clima: il 2013 tra i 10 anni più caldi del secolo

Il riscaldamento globale picchia ancora duro e il 2013 ha fatto segnare altri record di temperatura. Da segnalare anche prolungati periodi siccitosi nell'Africa centrale, in Brasile e in Nuova Zelanda e fenomeni estremi, come il recente tifone Haiyan che ha devastato le Filippine.

In primo piano - 14 Novembre 2013, ore 12.32

 Gennaio-settembre: ecco il periodo incrinimato, quello che, a scanso di improbabili grossi cambiamenti degli ultimi 45 giorni dell'anno, farà risaltare il 2013 come uno dei dieci anni più caldi dall'inizio delle rilevazioni, ovvero dal 1850 (eravamo ai picchi della Piccola Era Glaciale). La temperatura globale è stata di 0,48°C più alta rispetto alla media dello stesso periodo nel trentennio 1960-1990. Il caldo anomalo ha picchiato duro in modo particolare in Australia.

La temperatura più elevata di ben 49,6°C, registrata il 7 gennaio, spetta però al Giappone, ed esattamente a Moomba, una località del Sud del Paese. Durante la scorsa estate picchi di caldo eccezionale sono stati segnalati anche in Sud Africa, in Ghana, in Pakistan e in Austria, con 40,5°C ad agosto nella località di Altenburg. 

A certificare che il Pianeta continua a far registrare valori superiori alla media è la World Meteorological Organization, che ha diffuso un'analisi basata sui dati rilevati nei primi nove mesi dell'anno. La WMO cita inoltre alcuni dei fenomeni estremi occorsi: pesanti periodi di siccità avvenuti in Angola, Brasile e Nuova Zelanda, ma anche le inondazioni anomale nel Queensland, in Australia, oltre alla piena record del Danubio all'inizio di giugno e, infine al tifone Haiyan, uno dei più intensi che abbiano mai colpito le Filippine.

Sempre secondo la WMO, i cambiamenti in corso proseguiranno e gli effetti si sentiranno molto a lungo, per via dell'inerzia termica degli oceani, la quale potrebbe manterere superiori alla norma le temperature ancora per decenni, pur in condizioni di attività solare ai minimi termini.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum