Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

CLAMOROSO provvedimento in tutta la provincia di MILANO: obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali dal 15 novembre al 31 marzo!

In tempi di global warming fa decisamente riflettere...ma gli ultimi inverni, generosi in termini di nevicate, hanno spinto la Provincia a prendere questa storica decisione.

In primo piano - 20 Ottobre 2010, ore 11.33

 

Dal 15 novembre al 31 marzo obbligo di catene a bordo o di pneumatici da neve montati in tutta la provincia di...Bolzano, oh no, scusate di Milano. Si avete letto bene. Un provvedimento storico, esteso a tutti i comuni dell'hinterland, annunciato dall’assessore alle Infrastrutture della provincia di Milano, Giovanni De Nicola.

L'improvviso ritorno della neve in Lombardia negli ultimi anni, dopo un periodo di magra, i disagi che hanno comportato le ultime grosse nevicate, hanno spinto la provincia a correre ai ripari.

In pieno clima da "global warming" vero o presunto, la decisione fa discutere, anche se molti ci hanno visto naturalmente "lungo", ipotizzando che le amministrazioni comunali, non potendo più contare sull'Ici per la prima casa, contino di fare cassa in altro modo, questo ad esempio.

E' vero che i vigili è stato chiesto di non essere "troppo zelanti" nei controlli quando il tempo è bello, ma è altrettanto vero che, chi verrà pescato senza gomme o catene, rischia ben 78 Euro di multa e la decurtazione di punti sulla patente.

Senza contare l'esborso obbligatorio per i pneumatici e per le catene, una spesa nient'affatto trascurabile. Certo i vantaggi su terreno innevato aumentano, ma sul ghiaccio vivo è dura guidare anche con le catene, specie per chi ha poca dimestichezza con la guida e in montagna d'inverno non ci va MAI (e sono tanti, putroppo).

L'obbligo non è stato esteso a Milano città, ma va da sè che se dal capoluogo mi sposto a Corsico o Lainate per lavoro, dovrò automaticamente munirmi di catene o di gomme di neve. Idem per chi arriva da un'altra provincia, anche se forse si chiuderà un occhio, ma non fidatevi, è una considerazione personale.

Un altro discorso merita la scarsa capacità degli italiani in genere di montare le catene. E' facile intuire che il provvedimento porterà centinaia di automobilisti a riversarsi dai benzinai già la sera prima della nevicata per non trovarsi "fuorilegge", perchè in caso di neve non basterà avere le catene a bordo, ma sarà obbligatorio montarle e lì...apriti cielo. Immaginatevi signore in pelliccia con i tacchi a montar catene sulla Paullese...Non ci siamo proprio. Perchè oltretutto se si montano male, rischiano di restare incastrate e di provocare danni, altro che clic, clac....Montare le catene non è facile, ma nemmeno impossibile, basterebbe far pratica la domenica a casa. 

Ma tanto siamo sicuri che nessuno lo farà e che l'ingorgo seguiterà ad essere totale; un consiglio? O montate le gomme da neve, oppure quando nevica state a casa e teneteci pure i figli, rischierete meno arrabbiature, meno multe, meno incidenti...


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum