Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

CLAMOROSO! Cresce la copertura nevosa nell'emisfero nord (mappa all'interno)

Dal global warming alla glaciazione.

In primo piano - 23 Maggio 2017, ore 10.22

Si chiama "feedback" e si traduce "retroazione": è il meccanismo escogitato dal clima per rimanere in equilibrio.

Ci si scalda troppo? Aumentano le nevicate alle alte latitudini, si estende la copertura nevosa; la neve riflette la radiazione solare, le temperature diminuiscono, la copertura nevosa avanza sempre più verso le basse latitudini, finché fa davvero troppo freddo, diminuiscono i contrasti termici, la copertura nevosa si assottiglia e risale di latitudine, il clima si scalda.

In poche righe abbiamo spiegato sommariamente il meccanismo dell'altalena climatica che da secoli va in scena sul nostro Pianeta.

Secondo i sostenitori della teoria del Global Warming antropico però questo meccanismo si starebbe inceppando per colpa dell'uomo che, con le sue emissioni inquinanti, sarebbe in grado addirittura di neutralizzare una glaciazione.

Sono però arrivati i dati a gettare se possibile altra benzina sul fuoco delle polemiche, perché nonostante le temperature risultino in costante aumento, anche la copertura nuvolosa nel nord emisfero è in costante aumento.

Secondo i dati della Rutgers University, l'ateneo statale dello stato del New Jersey, non ci sono dubbi: la copertura nevosa (espressa in milioni di km quadrati) non demorde ed anzi è complessivamente in crescita. Certo, gli ultimi 3 anni hanno accusato un certo calo, ma non il 2017, dove si segnala una confortante ripresa della copertura.
 
Se si osserva il grafico si nota chiaramente il boom di copertura nevosa della fine degli anni 70, ma anche il clamoroso calo del 1981: il bilancio dall'anno 2000 in poi dice che, pur senza più raggiungere i picchi del 1978 la copertura nevosa si mostra di tutto rispetto e gli anni con picchi notevoli sono anche di più di quelli degli anni 70; è ovvio che a questo punto la curva di tendenza ne mostri un rialzo convincente.

I detrattori segnalano che si tratterebbe solo di un effetto temporaneo dovuto al riscaldamento, che favorirebbe un altrettanto effimero aumento delle precipitazioni nevose. Sarà, ma intanto carta canta...
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.53: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Baggio-Cusago: Via Zurigo-Zon..…

h 16.52: A14 Ancona-Pescara

coda incidente

Code per 1 km causa ripristino incidente nel tratto compreso tra San Benedetto Del Tronto (Km. 311..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum