Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ci saranno ancora temporali nei prossimi giorni?

Alta pressione abbastanza forte al suolo, ma non in quota. Questo determinerà la formazione di temporali anche nei prossimi giorni, specie al nord.

In primo piano - 13 Luglio 2006, ore 11.51

Siamo nel periodo statisticamente più stabile dell'anno. Non è una regola, ma in genere dalla metà di luglio fino ai primi giorni del mese di agosto l'Italia risulta mediamente protetta dall'alta pressione. Anche quest'anno la situazione al suolo si presenta tranquilla: l'alta pressione c'è, il caldo si fa sentire e gli eventuali temporali che si verificano sono in genere di breve durata e concentrati principalmente sui rilievi, tranne locali eccezioni. Se però ampliamo lo sguardo e saliamo alle quote superiori, ci accorgiamo che la situazione in realtà non è stabile come sembra. Il nostro anticiclone è saldo al suolo, ma non in quota. La roccaforte anticiclonica risulta difatti decentrata verso nord-ovest e sull'est europeo vi è la presenza di una goccia fredda in grado di influenzare marginalmente anche la nostra Penisola. Quali ripercussioni si avranno in Italia con questa situazione? Beh, le perturbazioni atlantiche sono lontane, di conseguenza chi teme un peggioramento in grande stile può stare tranquillo. Tuttavia la mancata "coerenza" tra la quota e il suolo favorirà nel corso dei prossimi giorni la genesi di alcuni temporali, anche localmente organizzati al nord. Niente paura, l'estate continua, ma non in modo totalmente stabile. Nelle ore del pomeriggio i temporali prediligeranno i rilievi, mentre in serata potrebbero sconfinare sulle pianure. Anche al centro "fioriranno" alcuni focolai temporaleschi, specie nel pomeriggio e a ridosso delle coste tirreniche. Al sud e sulle due Isole Maggiori i fenomeni saranno invece meno probabili e il sole dovrebbe avere decisamente la meglio anche sulle nubi. Quali saranno le giornate più "quotate" per avere i temporali? Purtroppo il massimo della genesi temporalesca sembra presentarsi proprio nel prossimo fine settimana. Tra lunedì e martedì tali fenomeni dovrebbero in parte scemare, anche se la situazione non darà ancora garanzie di totale stabilità.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.18: A4 Venezia-Trieste

coda incidente

Code causa incidente risolto nel tratto compreso tra Svincolo S. Stino Di Livenza (Km. 435,3) e Svi..…

h 21.18: A24 Tratto Urbano

allagamento blocco

Chiusura nodo causa allagamento a Svincolo Tangenziale Est (Km. 7,2) in direzione salaria…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum