Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ci attende una settimana fredda e a tratti anche perturbata

Una circolazione depressionaria direttamente collegata al vortice polare invierà diversi impulsi perturbati verso il Mediterraneo. Al nord prevarrà tempo molto freddo ma più spesso asciutto, al centro potrà nevicate a tratti fino a quote basse, al sud spesso il tempo si presenterà perturbato ma la quota neve più alta.

In primo piano - 7 Febbraio 2010, ore 08.55

Confermato per filo e per segno l'affondo dell'inverno previsto sul nostro Paese nella seconda settimana di febbraio. Sarà ancora una volta lo sconquasso venutosi a creare nella stratosfera polare a destabilizzare le ondulazioni della circolazione atmosferica, tanto che a un blocco in sede atlantica risponderà una saccatura in discesa dall'Artico fin verso l'Europa centrale tra lunedì 8 e martedì 9. Tre in particolare saranno le perturbazioni che investiranno l'Italia: la prima tra martedì 9 e mercoledì 10, la seconda, un po' meno performante, tra giovedì 11 e venerdì 12 e una terza più attiva tra sabato 13 e domenica 14. Detta così sembrerebbe che l'Italia intera si troverà costantemente alle prese con pioggia, neve e freddo. In realtà l'Italia è molto estesa in senso meridiano, dunque i fenomeni si presenteranno con caratteristiche diferenti da settore a settore. In particolare il settentrione risulterà sotto temperature decisamente rigide, ma più spesso ai margini del ventaglio precipitativo offerto dalle perturbazioni, con solo qualche spruzzata di neve possibile fino al piano martedì sul Piemonte, tra mercoledì e giovedì sull'Emilia Romagna e al nord-est. Neve più diffusa su tutto il nord probabilmente nel prossimo weekend. Il centro invece si troverà a fare da cuscino tra le diverse masse d'aria che confluiranno entro le perturbazioni citate, con nevicate ripetute anche a quote basse possibili a fasi alterne tra mercoledì e venerdì, nevicate che, nel corso di quest'ultima giornata, potranno anche propagarsi verso il sud peninsulare. Altra passata perturbata per il centro nel weekend, ma con quota neve in netto rialzo per possibili venti sciroccali e sensibile rialzo termico. Il sud si troverà sotto la pioggia tra la fine di martedì e le prime ore di giovedì. Venerdì qualche spruzzata di neve a quote basse sui settori peninsulari, poi sabato 13 e domenica 14 tempo nuovamente perturbato, con piogge diffuse, ma con limite delle nevicate in netto rialzo a causa dei venti di Scirocco e clima nel complesso meno freddo. Insomma una bella altalena di fenomeni che renderà quantomeno frizzante questa seconda settimana di febbraio e che di certo non ci farà annoiare.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.18: A1 Diramazione Roma Sud

incidente

Incidente nel tratto compreso tra San Cesareo (Km. 5) e Allacciamento A1 Milano-Napoli in direzio..…

h 04.17: A25 Torano-Pescara

fog

Nebbia nel tratto compreso tra Allacciamento A24 Roma-Teramo (Km. 72) e Avezzano (Km. 88,1) in en..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum