Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ci attende una prolungata fase mite

Arriva la pioggia al nord e sul versante tirrenico. Quota neve in netto rialzo.

In primo piano - 1 Marzo 2001, ore 09.23

Piogge anche piuttosto intense sono attese nei prossimi 3 giorni su tutto il nord Italia, Toscana, Lazio, Umbria ed in parte le Marche. Il massimo di piovosità lo attendiamo nella mattinata di sabato sulla Toscana, sull'alto Veneto e sulle Prealpi bergamasche. Molta pioggia anche nel Levante ligure, in particolare nello spezzino. Domenica i fenomeni si manifesteranno con maggiore frequenza sul Friuli ma nessuna regione del nord ne verrà risparmiata. Potrà nevicare ancora fino a quote basse? Venerdì pomeriggio e nella notte su sabato precipitazioni nevose fino a 400-500 m potranno verificarsi nel cuneese, alessandrino, torinese, Valle dell'Adige e dell'Isarco, valtellinese, Canton Ticino centrale e settentrionale, Ossola con città di Domodossola compresa. Qualche fiocco anche a Torino? Probabilità 35% Si tratterà di fenomeni transitori che nella mattinata di sabato dovrebbero lasciare il posto alla pioggia fino a 800-1000 m perchè l'aria in arrivo è davvero molto mite. Domenica quota neve sui 1600 m. Pensate che sulla Francia e la Spagna meridionale domenica sono previsti valori prossimi a 18-20°C. Attenzione al gelicidio sull'Appennino ligure. Da escludere ulteriori possibilità di nevicate a Genova e dintorni, anche a Milano pioverà.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum