Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che aria FREDDA sull'Europa tra lunedì 30 e martedì 31 ottobre!

Rovesci di neve a quote molto basse su centro est del Continente e sui Balcani, sfiorata l'Italia.

In primo piano - 25 Ottobre 2017, ore 09.45

Qui a fianco la mappa delle temperature previste a 1500m nella notte tra lunedì 30 e martedì 31 ottobre.

La corrente fredda da nord che interverrà tra domenica sera e martedì produrrà un sensibile calo delle temperature
su tutto il settore centrale del Continente e poi sull'est europeo e i Balcani.

Le Alpi, come al solito, schermeranno gran parte delle masse fredde, ma non ne impediranno una certa penetrazione lungo il versante adriatico, che infatti tra lunedì e martedì sperimenterà anche dell'instabilità, associata a rovesci anche di tipo nevoso sui rilievi marchigiani, abruzzesi e molisani.

I rovesci di neve naturalmente conquisteranno anche molte nazioni del centro Europa, presentandosi sino a quote collinari: su Germania, Polonia, Austria, Svizzera, Repubblica Ceca, Ungheria, sono attesi anche brevi temporali nevosi, che poi investiranno anche Slovenia, Croazia e Bosnia.

Alla fine dell'afflusso, la massa d'aria fredda rimarrà intrappolata nelle conche e nelle valli, favorendo gelate mattutine all'alba di martedì 31 e mercoledì 1° novembre, in attesa di sapere cosa ne sarà della seconda irruzione artica...

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum