Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che agosto potrebbe essere? Vediamo cosa ci suggeriscono le proiezioni stagionali

Secondo la quasi unanimità degli istituti che siamo andati a consultare si tratterà di un mese dalle fattezze dinamiche e sostanzialmente senza eccessi sotto il punto di vista delle temperature.

In primo piano - 17 Luglio 2009, ore 09.22

Agosto come luglio? In un certo qual modo, a parere dei alcuni resoconti stagionali emessi dai maggiori istituti climatologici mondiali, parrebbe che i due mesi di punta dell'estate si proporranno con diverse analogie. Messa da parte infatti la palude anticiclonica subtropicale a oltranza, la circolazione generale sul comparto euro-atlantico mostrerà diversi saliscendi, con l'eterna disputa tra la banda degli anticicloni subtropiali da una parte e il rotore depressionario nord-atlantico dall'altra. Entrambe le figure si ritaglieranno i loro spazi anche sull'Italia, spesso posta come testata d'angolo di questo braccio di ferro. Per i motivi suddetti, la regione alpina risulterà geograficamente coinvolta con maggior frequenza dalle rasoiate fresche e instabili prodotte dalla circolazione atlantica, soprattutto nella prima parte del mese, ma c'è da aggiungere una nota saliente che traspare in diverse analisi e che ci sembra piuttosto importante. Pare che il Mediterraneo, a un bel punto del mese, si ritroverà a fare i conti con una anomalia negativa della pressione atmosferica negli strati medio-bassi. Ne deriverebbe un capovolgimento tra nord e sud, con le nostre regioni meridionali che potranno assistere a qualche precipitazione in più rispetto alla norma prevista per il periodo. Anomalia che, seppur complessivamente contenuta, sarà altresì accompagnata da un caldo tutt'altro che feroce; anche le temperature sul queste regioni potranno difatti risultare in quel periodo leggermente al di sotto delle medie stagionali. Dal punto di vista globale possiamo dunque affermare che agosto non tradirà la linea guida di questa estate, votata a diverse fasi che si alterneranno tra loro disegnando uno scenario che, pur con qualche exploit isolato nell'uno o nell'altro senso, risulterà tutto sommato mai esasperato e in linea con i canoni dell'estate mediterranea.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum