Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

CERCHI NEL GRANO: burle o messaggi dal cosmo? Tu, cosa ne pensi?

Il mistero dei cerchi nel grano.

In primo piano - 20 Agosto 2003, ore 11.12

Abbiamo pensato per anni che si trattasse di una burla orchestrata da due simpatici pensionati. Uno di loro è anche morto. Si è saputo in realtà che, messi alla prova, i due non avevano saputo fare altro che un cerchio sbilenco. In verità i cerchi del grano sono un fenomeno mondiale e ogni anno le segnalazioni arrivano da un sempre maggior numero di nazioni. Grazie al film "Sign" interpretato da Mel Gibson, il fenomeno è tornato prepotentetemente alla ribalta della cronaca. Gli scienziati hanno espresso parere nettamente contrario alla possibilità che dietro i cerchi ci siano delle forme di vita extra-terrestri. Un'ipotesi, a dir poco bizzarra, vede la Terra come essere pensante e i cerchi non sarebbero altro che i suoi sogni! Il giornalista Michael Hesemann ha comunque pubblicato un bel libro che ripercorre la storia dei cerchi nel grano con tante testimonianze e fotografie: si intitola "I nuovi cerchi nel grano" ed è edito da Edizioni Mediterranee. In Gran Bretagna i propietari delle fattorie ricordano da generazioni la comparsa di semplici cerchi nei loro campi. I media Inglesi cominciarono invece ad occuparsi dei cerchi nel grano nei primi anni ottanta. Dal 1990 l'attenzione della gente aumentò considerevolmente da quando cominciarono ad apparire enormi e complesse formazioni geometriche invece che semplici cerchi. Il maggior numero di cerchi nel grano si trova nell'Inghilterra del sud e molti di questi nei pressi di antichi siti archeologici come Stonehenge, Avebury e Silbury Hill(la più grande collina artificiale d'Europa). Sebbene ci siano molte teorie per quanto concerne la loro creazione, nessuno è stato in grado di spiegare in modo soddisfacente e preciso in che modo vengono fatti. Alcune indicazioni vengono da alcune riprese video che mostrano piccole sfere luminose di luce bianca all'interno e nei pressi dei cerchi del grano. Anche queste riprese sono però state dichiarate false da tecnici specializzati. Sono state condotte analisi scientifiche sulle piante prelevate all'interno dei cerchi del grano. Il lavoro fatto dal biofisico statunitense Dr.William Levengood sembra suggerire l'implicazione di una energia simile a quella di un forno a micronde per la loro creazione. In alcuni campi di ricerca vengono utilizzate la meditazione, le luci e i suoni musicali nello sforzo di comunicare nuove figure nei campi, questo da quando si è notata una possibile interazione dei cerchi del grano con la mente umana. Qualunque cosa siano i cerchi del grano, essi hanno sorpreso, mosso e ispirato gente da tutto il mondo. Sarebbero ormai oltre 3600 il numero di cerchi o figure geometriche apparsi nel grano dal 1995. Solo frutto di artisti pagati da imprenditori desiderosi di avviare un business? Nella gran parte dei casi forse SI ma spesso le figure risultano troppo complesse e perfette per essere state disegnate senza aver in qualche modo danneggiato le zone circostanti; ecco perchè un minimo di dubbio sussiste ancora. I 3 cerchi rinvenuti nel Pordenonese nel 95 sono uno degli esempi italiani: all'interno dei cerchi furono rilevate anomalie elettromagnetiche e un consulente scientifico parlò allora di mistero cosmico. Anche in Sardegna fu trovata una bella formazione in un campo di frumento. Il proprietario del campo riferì ai carabinieri che i cani avevano abbaiato a lungo e lui si era affacciato alla finestra scorgendo nel cielo una luce bianco-viola-arancione. Le sfere luminose avrebbero una connessione inequivocabile con i fenomeni dei cerchi nel grano. Sono state viste, fotografate e filmate piuttosto spesso nelle vicinanze dei pittogrammi dichiarati autentici. E se fosse un "menetekel" cosmico? (Si chiede l'autore del libro che vi proponiamo) Nell'anno 2050 a.C si svolse un banchetto nella reggia di Babilonia che fu interrotto dalla comparsa di un dito di fuoco che scrisse qualcosa sulla parete. Il re Belsazar, che presiedeva il banchetto, chiamò indovini e astrologi ma fu tra i prigionieri Ebrei che trovò la risposta. Fu chiamato infatti Daniele, un profeta, che lesse quei segni: "mene mene tekel upharsin: Dio ha contato i giorni in cui ha regnato e ha stabilito di mettervi una fine. Tu sei stato pesato e sei stato trovato troppo leggero. Il tuo regno sarà diviso... I messaggi nel grano sono forse un menetekel cosmico? Un messaggio celeste per il nostro tempo? Anche i nostri giorni sono contati? Questo è l'interrogativo che si pone Hesemann alla fine del suo libro. Ma le ipotesi sull'origine dei cerchi sono migliaia, addirittura ce ne sono alcune che riguardano la meteorologia e i fulmini. A questo punto vi chiediamo: avete mai avuto un "contatto ravvicinato" con i cerchi nel grano, avete foto, video, testimonianze del fenomeno? Oppure più semplicemente qual è la vostra opinione al riguardo? Il "cicap" Centro Italiano Controllo Affermazioni sul Paranormale parla in sostanza di un colossale imbroglio ma voi scriveteci lo stesso: commenti@meteolive.it

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum