Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cambiamento del tempo primi di novembre: le ultimissime!

Il tempo dei primi di novembre sembra aver trovato un punto d'accordo tra i modelli, per merito del modello americano.

In primo piano - 25 Ottobre 2017, ore 09.24

Il modello americano nel lungo si conferma il meno falloso. Da giorni stava prevedendo un affondo artico nel cuore dell'Europa proprio in concomitanza con i primi giorni di novembre. E nonostante qualche tentennamento, per molte emissioni, questo affondo è rimasto confermato, magari non propriamente diretto sull'Italia, ma quasi e MeteoLive lo ha seguito nel suo "discorso".

Gli altri modelli erano scettici in tal senso e hanno brancolato nel buio, senza capirci assolutamente nulla. Oggi si sono finalmente allineati al modello americano, che continua nel frattempo ad oscillare un po': effetto pendolino o fisarmonica, cercando di capire se e quando il peggioramento si potrà concretizzare e soprattutto con quale entità.

In ogni caso, a fronte di ben 3 modelli, che finalmente dialogano, l'attendibilità della previsione è salita al 45-55 per cento, cioè su un valore medio, che depone per un buon esito della previsione.

Questo affondo preparerebbe poi il terreno a nuove incursioni delle correnti perturbate, questa volta di origine prettamente nord atlantica, ma non sarebbe un problema, anzi, l'importante è che piova! Il territorio ne ha bisogno!
Seguite gli aggiornamenti!


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum