Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cambiamenti climatici: avranno un impatto sull'economia?

Per la prima vola, il World Economic Forum prova a fare una stima di quelli che potrebbero essere gli impatti sull'economia di un eccessivo riscaldamento della temperatura della Terra. Vediamo cosa ne è uscito da questo studio.

In primo piano - 23 Gennaio 2020, ore 17.00

In quale modo il surriscaldamento della temperatura terrestre può avere ripercussioni sull'economia? Sotto i riflettori del World Economic Forum, che ogni anno raduna i principali esponenti del mondo della politica dell'economia, quest'anno abbiamo i cambiamenti climatici. Secondo gli esperti del settore, i cambiamenti climatici metterebbero a rischio oltre la metà del PIL globale, per un ammontare di circa 44 mila miliardi di dollari.

Secondo questo studio, il cambio climatico starebbe colpendo in maniera più rapida rispetto alle aspettative iniziali, entro la fine di questo secolo, la grande emissione di anidride carbonica lasciata dall'attività antropica, potrebbe innalzare la temperatura media della Terra di oltre 3°C, con conseguenze ancora poco prevedibili sull'ecosistema della Terra.

La novità più eclatante che coinvolge l'indagine condotta dai membri della World Economic Forum, è rappresentata proprio dalla correlazione tra i rischi globali a lungo termine in relazione proprio all'ambiente ed al clima. Entro i prossimi 10 anni, il rischio più probabile per l'economia, è rappresentato dal fallimento della mitigazione dell'adattamento ai cambiamenti climatici.

I governi ed i mercati, stanno acquistando una maggiore sensibilità su questo tipo di problemi, i prossimi 10 anni saranno decisivi, secondo gli esperti, per evitare conseguenze peggiori le emissioni globali dovrebbero diminuire del 7,6% ogni anno tra il 2020 e il 2030, questo risultato può essere raggiunto con investimenti nel settore dell'energia pulita, con una stima di 460 miliardi di dollari ogni anno.

Nel caso questi obiettivi non dovessero essere soddisfatti, le conseguenze più gravi porterebbero alla perdita di vite umane dovute a disastri naturali più frequenti, crisi legate al cibo ed all'acqua, migrazioni umanitarie dovute ad eventi meteo estremi, l'innalzamento dei mari o le crescenti tensioni geopolitiche.

E voi cosa ne pensate su queste tematiche così delicate?


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum