Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Caldo: stavolta soffrirà molto anche il nord, vallate alpine comprese

Situazione pesante sul fronte del caldo in Valpadana e per i ghiacciai nel corso dei prossimi giorni.

In primo piano - 16 Agosto 2012, ore 06.27

Se le Alpi sino ad ora erano state in gran parte risparmiate dalla grande calura, ora arriverà il loro momento. Poche ma pesanti giornate di caldo colpiranno soprattutto da domenica 19 non solo la Valpadana, con un carico notevole di afa e di valori prossimi o localmente superiori ai 35°C, ma anche le vallate alpine, dove per martedì 21 il modello prevede in quota i valori più alti in assoluto di tutto il nord, con l'isoterma dei 23°C pronto a raggiungere i 1500m.

Farà caldo soprattutto in Trentino Alto Adige, ma anche in Cadore, ma non si scherzerà nemmeno nel fondovalle aostano, in Valtellina e nelle vallate piemontesi. Se è vero che il modello prevede i picchi termici più alti sulla bassa Valpadana, non è escluso che su città come Aosta, Bolzano e Merano si possano agevolmente superare i 30°C.

Sarà notevole anche la sofferenza dei ghiacciai; la speranza è che davvero tra il 24 e la fine del mese una bella ventata d'aria fresca dal nord Europa riporti una situazione normale e soprattutto cominci ad attenuare anche le pesanti conseguenze della siccità.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum