Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Caldo in arrivo su parte dell'Italia fra domenica e martedì

Specie al nord-ovest ed in alcune conche montane appenniniche le temperature potranno superare agevolmente i 30°C.

In primo piano - 23 Giugno 2004, ore 10.25

Continuano ad arrivare conferme circa l'evoluzione del tempo per la fine della settimana corrente e l'inizio della prossima; come abbiamo già detto in altri articoli infatti ci attende l'arrivo sulla Penisola del "Gobbo di Algeri", quell'anticiclone africano che l'anno scorso ci ha fatto patire le pene dell'inferno, con un caldo afoso e persistente da maggio ad ottobre. Tuttavia adesso le intenzioni di questo anticiclone sembrano diverse rispetto a quelle dell'anno scorso; mentre nel 2003 infatti la figura barica sembrava godere di vita propria, continuamente alimentata da correnti calde e secche che si spingevano dai Tropici fino alle medie latitudini, quest'anno le sue apparizioni si limitano a 2-3 giornate, in risposta all'affondo di perturbazioni atlantiche verso l'Atlantico Portoghese e le Canarie. Insomma l'anticiclone africano sembra essere tornato quello che conoscevamo da anni. Non c'è quindi da preoccuparsi eccessivamente per un eventuale periodo di caldo afoso, un fenomeno che rientra nella normalità estiva; vediamo allora di valutare assieme le temperature che saranno raggiunte durante questa parentesi di solleone cocente. Probabilmente la giornata più calda sarà quella di lunedì prossimo, quando sulla Pianura Padana e le zone interne della Sardegna potranno essere toccati i 35°C, uniti ad un tasso di umidità piuttosto elevato; i 30°C verranno comunque superati anche in città non propriamente in pianura, come Bolzano, Firenze e Perugia; al contrario sulle coste, specie quelle del basso Adriatico, andrà sicuramente meglio (non più di 27-28°C), grazie alla presenza delle brezze o addirittura a causa di un moderato vento da nord-est. Farà comunque caldo anche nelle giornate di domenica e martedì, specialmente al nord. Nei prossimi giorni daremo ulteriori dettagli riguardo a questo episodio; nel frattempo continuate a seguire tutti i nostri aggiornamenti.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum