Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

CALDO: ancora un paio di giorni di "sofferenza"

Le prossime due giornate saranno ancora molto pesanti, specie mercoledì. Giovedì un lieve calo del disagio fisico interverrà al nord.

In primo piano - 21 Agosto 2012, ore 10.53

La cuspide del cuneo anticiclonico bollente sta lentamente orientaleggiando, verso le nostre regioni centro-meridionali.

Se da un lato questo determina una minore compressione delle masse d'aria, dall'altro favorisce l'accumulo di umidità nei bassi strati, con conseguente situazioni afose.

Anche le correnti di matrice meridionale, attraversando lo specchio di mare davanti all'Italia, si caricano di vapore, rendendo il caldo insopportabile.

Notizie NON BUONE arrivano dalle nostre elaborazioni per la giornata di domani, mercoledì 22 agosto.

La Pianura Padana sarà ancora alle prese con un forte disagio fisico. Condizioni di malessere saranno presenti soprattutto sulla Pianura Padano-Veneta, a causa dell'alto tasso di umidità.

Sul resto d'Italia la situazione non sarà comunque rosea. Un disagio moderato-forte è atteso nelle zone interne del meridione, segnatamente su Puglia e Molise.

Dove vedete invece il colore giallo, il disagio da caldo sarà debole-moderato.

Un lieve miglioramento della situazione è atteso al nord nel corso della giornata di giovedì 23 agosto, anche per il possibile sconfinamento di qualche temporale dalle Alpi.

Come vedete dai colori, il rosso sparirà quasi dalle nostre cartine, segno che il caldo inizierà ad essere leggermente meno opprimente, ma comunque sempre presente sulle nostre regioni settentrionali.

Sul resto d'Italia la situazione resterà invece immutata, con il caldo che risulterà fastidioso soprattutto sulla Puglia, il Molise e la Lucania.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum