Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Buone notizie sul tempo di PASQUA

Ancora un ritocco al miglioramento delle condizioni atmosferiche previste per domenica. Una certa instabilità si farà comunque sentire ma si concentrerà prevalentemente sulle isole Maggiori e al sud.

In primo piano - 10 Aprile 2009, ore 10.10

Il sole si riprende la Pasqua per i capelli, almeno su parte delle regioni italiane. La notizia, attesa da molti ma sperata da tutti soprattutto in riferimento alle popolazioni dell'Aquilano, è stata confermata questa mattina dalle ultime uscite proposte dai nostri modelli. La parziale modifica all'impianto iniziale fa capo all'ingresso di un minimo depressionario atlantico il quale, anzichè scavalcare la catena pirenaica e rinforzarsi grazie al risucchio prodotto sottovento al baluardo montuoso sulle acque del Mediterraneo occidentale, ha preferito la via meno rischiosa, pur se meno produttiva, quella del passaggio occidentale. Il nocciolo di aria fredda in quota e il minimo al suolo risulteranno pertanto in fase tradendo così il taglio dell'alimentazione da parte della saccatura principale atlantica e sopravvivendo grazie a scambi di calore e di umidità con i bassi strati, senza apporti dinamici particolarmente significativi, se non un caritatevole aiuto da parte del getto subtropicale in un secondo momento. Questo ha imposto dunque una nuova traiettoria al piccolo vortice e alle sue perturbazioni, traiettoria più meridionale con percorso ad arco tra Spagna, Baleari, Algeria, Tunisia, Sicilia e sud Italia. Paradossalmente, come anticipavamo poc'anzi, la parte più attiva risulterà quella che sorvolerà il nord Africa a causa dell'intervento di un ramo della corrente a getto subtropicale. Insommma a noi rimarranno le briciole. Vediamo il dettaglio della giornata di PASQUA Al mattino un po' di nuvolaglia su ovest Piemonte, valle d'Aosta, Ponente ligure, Sardegna, coste tirreniche, Calabria e Sicilia. Qualche rovescio su Alpi occidentali ma soprattutto sulle isole Maggiori. Altrove cielo poco nuvoloso e tempo asciutto. Nel pomeriggio nubi in generale aumento al sud con rovesci su Sicilia, Calabria e Cagliaritano, su quest'ultimo settore in via di esaurimento, su Sicilia e Calabria anche a sfondo temporalesco. Altrove ancora poco nuvoloso o addirittura sereno sulle pianure del nord-est, su quelle romagnole, marchigiane e settori costieri settentrionali dell'Abruzzo. Moderato sviluppo di nubi cumuliformi lungo i rilievi associati a occasionali piovaschi, più probabili su settore orobico, Dolomiti, Appennino toscano e umbro-laziale. Qualche goccia anche intorno alla zona del Gran Sasso. A L'Aquila cielo nel complesso poco nuvoloso con bassa probabilità di pioggia.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum