Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Brividi di freddo per le pecore tra giugno e luglio

Ricorre quasi ogni anno un'irruzione di aria fredda verso la fine del mese di giugno o i primi di luglio, che colpisce soprattutto la regione alpina.

In primo piano - 12 Maggio 2010, ore 15.16

L'operazione di tosatura delle pecore si compie nei primi giorni di giugno e per loro magari è anche una liberazione se le giornate sono calde e soleggiate.

In realtà quasi ogni anno si verifica tra la metà di giugno e la prima settimana di luglio un'irruzione di aria fredda che riporta la neve in alta quota, fin sotto i 2000m, e fa tremare dal freddo le povere pecorelle.

L'irruzione può provocare temporali anche di forte intensità e grandinate, stante il contrasto termico con l'aria calda che giace sulle pianure e nelle vallate.

Talvolta si verificano due passaggi freddi: il primo alla fine del mese, il secondo nella prima settimana di luglio. In seguito torna l'estate piena ovunque.

In ogni caso una regola ha sempre le sue eccezioni e talvolta il mese può trascorrere piatto, senza grosse oscillazioni termiche e con stabilità in graduale affermazione.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.43: A4 Brescia-Padova

blocco incidente

Traffico bloccato causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Sommacampagna (Km. 272,8) e Svin..…

h 09.42: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Val Di Sangro (Km. 422) e Vasto Nord-Casalbordino (Km. 437,3) i..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum