Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

BREVE TERMINE: ecco il TRACOLLO TERMICO in arrivo sulle adriatiche

"Sciabolata" artica in arrivo sui VERSANTI ORIENTALI del Paese già dalle prossime ore; analizziamola alla luce degli ultimissimi aggiornamenti.

In primo piano - 6 Ottobre 2017, ore 18.00

Nell'immediato futuro (poche ore), una massa d'aria fredda travalicherá l'arco alpino, portando con sé una brusca diminuzione delle temperature, particolarmente sensibile sui versanti adriatici. Trattasi del settore marginale di un fronte freddo che scivolerá lungo il fianco orientale dell'alta pressione presente con i propri massimi sulla Penisola Iberica. Sulle regioni del nord, l'arrivo del Fronte Freddo si manifesterà attraverso una intensificazione del vento settentrionale (Favonio) lungo l'arco alpino ed i settori di pianura adiacenti. Sulle regioni centrali e meridionali l'arrivo della perturbazione porterà con sé delle precipitazioni anche a sfondo temporalesco che colpiranno tra la prossima notte e la mattinata di domani, sabato 7 ottobre, le regioni centrali e meridionali adriatiche. Riflessi d'instabilità anche sui versanti tirrenici ma con fenomeni meno organizzati. 

L'elemento che più di tutti spicca all'occhio di noi previsori, è la diminuzione brusca dei valori termici che si verificherà nella prossima notte sui versanti adriatici, laddove si verificherà una flessione sino a 8-10 gradi nel giro di appena 24 ore. Il calo della temperatura sarà particolarmente sensibile nei settori del medio e basso adriatico, mentre i versanti tirrenici ne risentiranno in maniera più contenuta. Tutto sommato l'angolo d'Italia più riparato sarà ancora una volta quello nord-occidentale, laddove la totale mancanza di precipitazioni verrà accompagnata da una flessione termica alquanto modesta.

Il picco del freddo previsto domani mattina, sui versanti adriatici centrali e meridionali, i valori al piano isobarico di 850hpa saranno inferiori alla media del periodo anche di 5-7 gradi ma sará una parentesi di brevissima durata (appena 12 ore). La domenica 8 ottobre restituirá un profilo termico nuovamente in salita e complessivamente gradevole. 

Seguite le news a LUNGO TERMINE su meteolive.it 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum