Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

BONINO: verso una Pasqua instabile e fredda?

Botta e risposta con gli esperti di MeteoLive.

In primo piano - 18 Marzo 2008, ore 09.53

REDAZIONE: dottor Bonino buono giorno! Ancora qualche giorno di tempo relativamente tranquillo e poi si attende il "grande botto"? BONINO: "Beh, più che "grande botto" io parlerei di una fase instabile di natura primaverile, abbastanza comune alle nostre latitudini nel mese di marzo. Tuttavia, quello che ci soprende, sono i valori di geopotenziale davvero bassi, che saranno supportati da temperature dell'ordine dei -30° a 5000 metri di quota. Con queste termiche i temporali saranno inevitabili sulle nostre zone. REDAZIONE: arriverà anche il freddo? BONINO: " Più che il freddo, a tenere banco sarà l'instabilità dell'atmosfera. Vi saranno pause soleggiate, specie al nord, dove le temperature potrebbero essere anche gradevoli. Tuttavia sotto eventuali rovesci o temporali, il freddo presente in quota verrà trascinato al suolo e ci potrebbero essere sbalzi termici notevoli anche nel giro di poche ore. Insomma, dal sole si potrebbe passare alla grandine, se non alla neve tonda con buona facilità! REDAZIONE: quali saranno le zone più colpite? BONINO: " Con un'irruzione fredda di questa portata, supportata tra l'altro da geopotenziali molto bassi in quota, nessuna regione potrà ritenersi "al sicuro" o "saltata". Tuttavia, al centro e al sud avremo cieli più chiusi e precipitazioni a carattere continuo, anche intenso. Al nord, specie sul nord-ovest, saranno invece i temporali a tenere banco. Si tratterà di fenomeni non diffusi e con quantitativi millimetrici non elevati, ma il rischio grandinate non sarà da sottovalutare. A tratti avremo anche delle belle schiarite, ma si tretterà di aperture del tutto temporanee, che lasceranno il posto ad annuvolamenti anche intensi! REDAZIONE: il tempo risulterà instabile anche dopo il periodo pasquale? BONINO: " Al momento è presto per fare una previsione sicura. Tuttavia, a partire da martedì 25 l'alta pressione delle Azzorre dovrebbe smettere di protendersi verso il nord Atlantico. Questo dovrebbe facilitare un miglioramento della situazione sulla nostra Penisola, ma come ripeto è davvero presto per parlarne. Spesso colate fredde di questo genere possono lasciare degli strascici che le elaborazioni magari non vedono".

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.47: SS202 Triestina

incidente

Incidente a 2,67 km prima di Incrocio Cattinara - SS15 Racc Via Flavia (Km. 26) in direzione Incr..…

h 19.45: A1 Firenze-Roma

coda incidente

Code per 2 km causa incidente nel tratto compreso tra Firenze Scandicci e Firenze Sud (Km. 300,9)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum