Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

BONINO: quando l'autunno di traveste (quasi) da estate...

Botta e risposta con gli esperti di MeteoLive.

In primo piano - 7 Ottobre 2008, ore 10.42

REDAZIONE: Allora Bonino, niente di fatto! Dopo un avvio promettente, anche l'autunno 2008 sembra ripercorrere le tematiche degli anni precedenti... BONINO: "In effetti è così! La settimana che doveva segnare l'ingresso ufficiale della stagione autunnale, con piogge ben distribuite sul nostro territorio si rivelerà un autentico fiasco. L'alta pressione si è svegliata di colpo ed ha tutta l'intenzione di mettere radici dalle nostre parti. Niente piogge, quindi, a parte casi locali. REDAZIONE: come mai le alte pressioni sono diventate così potenti? BONINO: " Questa non è una risposta facile. Da alcuni anni le correnti perturbatrici oceaniche hanno perso lo smalto di un tempo. Le perturbazioni cercano di entrare franche sull'Europa; a volte ci riescono, mentre in altre situazioni l'alta pressione (sempre presente alle basse latitudini) viene sottostimata dalle elaborazioni modellistiche e compare sul più bello, a circa 3 giorni dalla scadenza previsionale. In poche parole, l'impianto depressionario presente sulla carta crolla miseramente nel giro di 24 ore e l'Italia si ritrova con un pugno di mosche in mano. Questo succede perchè la forza delle correnti occidentali è assai più bassa rispetto solo a 10 anni fa. L'alta pressione, quindi, approfitta della situazione, aiutata anche da una meridianizzazione sempre più spinta delle correnti". REDAZIONE: ma è vero che potrebbe tornare un po' di caldo? BONINO: "Beh, quando si ha a che fare con alte pressioni a geopotenziali estivi nel mese di ottobre (mese ancora privo di cuscinetti freddi al suolo e di inversioni), i 25-26° possono essere comodamente valicati. REDAZIONE: ...e quanto potrebbe durare questo stato di cose? BONINO: "Almeno fino all'inizio della settimana prossima non cambierà niente. Avremo a che fare con un autunno solo sulla carta, sia dal punto di vista termico, che precipitativo. A seguire, forse, le correnti atlantiche faranno un nuovo tentativo per scardinare il dominio indiscusso dell'alta pressione, ma al momento è davvero presto per parlarne".

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum