Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

BONINO: qualche nevicata al nord sabato e tanta pioggia al centro-sud da domenica

Botta e risposta con gli esperti di MeteoLive.

In primo piano - 27 Novembre 2013, ore 12.03

REDAZIONE: il tepore che aleggiava sul Bacino del Mediterraneo e sull'Italia le scorse settimane sembra ormai un lontano ricordo...

BONINO: "Si! La disposizione delle masse d'aria e dei centri barici è cambiata: non più correnti meridionali miti e cariche di pioggia, bensi aria fredda di diretta estrazione artica, che assecondando la spalla di un reddivivo anticiclone della Azzorre, interessa con un ampio giro prima l'Europa centro-orientale e poi anche l'Italia. Si spiegano così le basse temperature e il maltempo nevoso che sta interessando i settori orientali della nostra Penisola." 

REDAZIONE: il freddo sull'Italia durerà ancora molto?

BONINO: "Al momento, siamo nella fase più intensa dell'avvezione fredda. A partire dalla giornata di domani ( giovedì) l'alta pressione ora presente sull'ovest del Continente, tenderà parzialmente a coricarsi verso l' Europa centrale e il nord Italia. Il rifornimento di aria fredda da nord-est verrà lentamente chiuso ed i valori termici sulla Penisola inizieranno a salire. In un primo tempo l'aumento delle temperature avverrà in quota, solo successivamente verrà trasmesso anche al suolo.

Attenzione però alle pianure del nord. L'aumento della pressione che avverrà tra giovedì e venerdì farà sedimentare il freddo nei bassi strati. Di conseguenza gli abitanti della Pianura Padana non si aspettino aumenti termici di rilievo.

REDAZIONE: è vero che sabato potrebbe nevicare fino in pianura su alcune zone del nord?

BONINO: "Assolutamente sì!. Da qualche giorno stiamo seguendo la discesa di un nucleo freddo di matrice polare, che nella giornata di sabato potrebbe interessare il nord Italia. Le regioni maggiormente interessate da qualche nevicata saranno le nord-occidentali. Sull'Appennino Ligure gli accumuli potrebbero essere anche di una certa consistenza. La situazione, tuttavia, è ancora in evoluzione e per avere maggiori dettagli si dovrà attendere almeno altre 18-24 ore.

REDAZIONE: c'e preoccupazione per le piogge intense attese al centro-sud da domenica?

BONINO: "Come abbiamo già fatto notare ieri in questo articolo ( http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/rischio-di-fenomeni-estremi-sulle-isole-e-le-regioni-estreme-a-partire-da-domenica-/44054/) il rischio di fenomeni intensi purtroppo sussiste, soprattutto sulle regioni estreme e sulle Isole. La situazione inizierà a peggiorare su queste zone nella giornata di domenica e le piogge potrebbero continuare almeno fino a martedì. Di conseguenza sarà bene monitorare attentamente la situazione, facendo tesoro delle ultime tristi vicissitudini che si sono avute su alcune regioni italiane negli ultimi anni.

 

 


Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum