Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

BONINO: novembre in forma dal punto di vista pluviometrico, un po' meno dal lato termico

Botta e risposta con gli esperti di MeteoLive.

In primo piano - 8 Novembre 2012, ore 14.17

REDAZIONE: allora Bonino, dopo una breve tregua, si ricomincia?

BONINO: "Esattamente. La pausa di bel tempo che abbiamo in queste ore è dovuta a una toccata e fuga dell'alta pressione, che dal vicino Atlantico ha allungato un flebile lembo verso la nostra Penisola. Ci vorrebbe però ben altro per contrastare le correnti nord atlantiche, che quest'anno si presentano abbastanza agguerrite.

Già nelle prossime ore, la parte forte dell'anticiclone delle Azzorre migrerà nuovamente in Atlantico e gran parte dell'Europa centro-occidentale sarà soggetta ad un calo della pressione atmosferica.

Tra venerdì e sabato prenderà piede una vasta saccatura ( ovvero una figura aperta di bassa pressione) che ospiterà due sistemi frontali molto ravvicinati. Saranno questi a determinare un nuovo peggioramento sull'Italia nel fine settimana, ad iniziare dai settori di ponente.

REDAZIONE: tanta pioggia in arrivo per tutti?

BONINO: "Le correnti portanti alle quote superiori saranno ancora una volta sud-occidentali. Di conseguenza, le piogge ed i rovesci più intensi si avranno sulle regioni sopravvento a questo flusso. Al nord forti piogge interesseranno la Liguria, l'alta Lombardia, l'alto Veneto, il Trentino ed in modo particolare il Friuli, dove ci attendiamo anche nubifragi. Al centro le piogge ed i temporali più forti si avranno sulla Sardegna, la Toscana e il Lazio. Al sud sarà in un primo tempo la Campania ad avere le piogge più intense. Successivamente, anche la Sicilia e il settore ionico potrebbero avere la loro dose di piogge e temporali.

Pioverà invece meno lungo le regioni del versante adriatico, che resteranno protette dall'Appennino. Anche il Piemonte occidentale non vedrà grossi accumuli, per via della protezione offerta dall'arco alpino.

REDAZIONE: pioggia ok, ma il freddo?

BONINO: "Niente freddo almeno per i prossimi 10 giorni. Dalle analisi oggi disponibili si evince il mantenimento di correnti a matrice occidentale o meridionale sui nostri comparti. Con questo tipo di masse d'aria, in genere, in Italia arriva tanta pioggia, ma le temperature restano nel complesso miti. Insomma, questo ultimo scorcio d'autunno sembra essere caratterizzato da un clima umido, piovoso, ma non freddo.

REDAZIONE: un'ultima domanda: per avere un po' di stabilità quanto dovremo aspettare?

BONINO: "E' una domanda di non facile risposta. Esaurita la fase instabile che ci apprestiamo a vivere ( grossomodo attorno a metà mese), vi sarà probabilmente una pausa. Al momento sembra debba trattarsi di una tregua effimera, come quella che stiamo vivendo in queste ore, in attesa di nuovi peggioramenti da ovest. Tuttavia, preferiamo glissare in questa sede, in quando la situazione a lungo termine non è molto chiara. Quando la natura sceglie un percorso è assai difficile farla cambiare in tempi brevi. Per questo riteniamo probabile che altre perturbazioni raggiungano lo Stivale anche nella seconda parte del mese in corso.


Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum